Effetto AstraZeneca in Lombardia, prenotazioni al vaccino inferiori al previsto tra i 75-79enni

Effetto AstraZeneca in Lombardia, prenotazioni al vaccino inferiori al previsto tra i 75-79enni
Fanpage.it INTERNO

Se un 80enne rifiuta il vaccino AstraZeneca lo mettiamo in coda. Il possibile rifiuto del vaccino AstraZeneca da parte di over 60 potrebbe costituire un problema per l'andamento della campagna vaccinale lombarda e non solo.

Oggi Pavesi ha ribadito il problema: "Se un 80enne rifiuta un vaccino AstraZeneca non sappiamo nemmeno noi come comportarci.

Sono circa 60mila gli anziani che non si erano registrati: in cinquemila si sono presentati ieri nei diversi centri vaccinali senza prenotazione

In Lombardia l'adesione dei cittadini tra i 75 e i 79 anni alla campagna vaccinale contro il Coronavirus è "inferiore al previsto". (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il tasso di positività scende al 5,4%. Diminuiscono i ricoverati sia in terapia intensiva (-11) che negli altri reparti (-48). Coronavirus, il bollettino di oggi 7 aprile in Lombardia: 109 morti e 2.569 nuovi casi. (La Repubblica)

"Le terapie intensive si muovono poco in su o poco in giù, non stanno ancora calando, ma quello è il dato che cala per ultimo. I letti attivabili potrebbero essere anche 1.500, siamo oltre la metà, oltre la soglia d'allerta, e dobbiamo occuparci anche delle altre patologie". (La Repubblica)

(LaPresse) – Due colpi di pistola, uno al collo ed uno al torace, hanno colpito un giovane, incensurato, di 27 anni di Casoria (Napoli), intorno alle 17 in via Europa. Sono intervenuti sul posto i carabinieri della compagnia di Casoria, che hanno rinvenuto sul lungo della sparatoria 5 bossoli calibro 7.65. (LaPresse)

Al via le prenotazioni per gli over 70 in anticipo, lunedì forse la zona arancione

Intanto prosegue la mobilitazione per chiedere il rientro in classe di tutti gli studenti. Gli studenti sono stati tra i primi, nei giorni scorsi, ad accorgersi che qualcosa non andava. (La Repubblica)

Prima sarà il turno degli oltre 450 mila 75-79 enni, che cominceranno ad essere immunizzati da lunedì 12 aprile. Vaccini anti Covid sugli over 80 senza appuntamento: si presentano in 5.000, dose per l'81% di Zita Dazzi 07 Aprile 2021 di Zita Dazzi (La Repubblica)

Pochi e semplici passaggi nei quali si dovrà inserire il proprio numero di cellulare, sul quale ricevere la conferma, e sarà possibile scegliere data, ora e centro vaccinale. Fontana ha ribadito che non c'è stato «nessun ritardo» per le vaccinazioni degli over 80. (Brescia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr