Acqua ed energia: come contenere la "sete" della transizione energetica

Acqua ed energia: come contenere la sete della transizione energetica
Qualenergia.it INTERNO

Si potrebbero poi usare filtri e sistemi a membrana, per depurare le acque fognarie, recuperando grandi volumi di acqua dolce oggi gettati in mare

La relazione tra energia e acqua è molto più forte di quanto si pensi e riguarda tutte le fonti, sia fossili che rinnovabili.

Nel 2030, secondo lo Stockholm International Water Institute, circa il 47% della popolazione mondiale potrebbe avere problemi di scarsità di acqua. (Qualenergia.it)

Su altre fonti

(askanews) – In agricoltura si stima una perdita del 30-40% dei raccolti a causa della siccità, con danni che superano già il miliardo di euro. Mercoledì 22 giugno 2022 - 14:07. A causa della siccità raccolti ridotti fino al 40% e danni oltre il miliardo. (Agenzia askanews)

“Purtroppo non abbiamo ancora tempi certi sulla dichiarazione dello stato di emergenza e ho dunque personalmente incalzato il ministro a fare presto per dare certezze alle Regioni, agli agricoltori, alle imprese”, afferma il deputato. (RavennaToday)

Lo sottolinea il presidente della Copagri Franco Verrascina, evidenziando che la Legge 34/2022, con la quale è stato convertito il cosiddetto “DL Energia” recante misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale e per lo sviluppo delle energie rinnovabili, prevedeva l’emanazione entro trenta giorni delle linee guida necessarie a regolamentare lo sviluppo del fotovoltaico in area agricola. (Sardegna Reporter)

Po in secca, peggio che a Ferragosto: è la più grave crisi idrica degli ultimi 70 anni

etty/Ansa. "Allo stato attuale nel territorio di Ato 2 (ovvero Roma e provincia, ndr) non è prevista né preventivata alcuna forma di turnazione. (Sky Tg24 )

xc4/fsc/gtr . “Abbiamo omaggiato Ferrovie dello Stato Italiane attraverso l’emissione di un francobollo, che rappresenta una locomotiva gloriosa, che ha segnato il passaggio dal vapore all’elettricità”. (Sardegna Reporter)

Alice Pomiato è una Content Creator che racconta com'è possibile avere uno stile di vita più sostenibile, etico e consapevole. Negli ultimi anni, l’Europa meridionale è diventata fino al 20% più secca; I’Italia e il Mediterraneo sono una delle aree nel mondo più sensibili alle variazioni climatiche. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr