Stupro di Capodanno 2021 a Primavalle, le chat degli indagati: «Me la sono fatta, nessuno l’ha costretta»

Stupro di Capodanno 2021 a Primavalle, le chat degli indagati: «Me la sono fatta, nessuno l’ha costretta»
Open INTERNO

«Questa ci metterà nei guai, era lei che ci stava», scrive uno degli indagati secondo quanto riporta Repubblica.

Quella è una p…, non l’ha costretta nessuno, era tutta ubriaca», dicevano ancora nei telefonini

Sono arrivati a 10 gli indagati per l’accusa di violenza sessuale di gruppo su una minorenne a Capodanno 2021 in via del Podere a Primavalle.

Il teatro del presunto stupro è una villetta sfitta e di proprietà del padre di un ragazzo minorenne. (Open)

Se ne è parlato anche su altri media

Il resto di Primavalle e Torrevecchia. Stupro di Capodanno, le chat: "Venite ce sta la roba". (Repubblica Roma)

Intanto però, si è proceduto con l'arresto dei tre ragazzi accusati dello stupro: due sono stati posti agli arresti domiciliari, mentre per un altro è stato disposto l'obbligo di firma in caserma Questo il succo della testimonianza resa da un giovane – minore anche lui – ai carabinieri che indagano sullo stupro avvenuto la notte di Capodanno di un anno fa, in una villetta di Primavalle. (Fanpage.it)

La villa era stata affittata per il Capodanno 2021 nella periferia nord di Roma, tra Primavalle e Ottavia. Un San Silvestro clandestino quando le restrizioni imponevano il coprifuoco alle 22. (Repubblica Roma)

Stupro di gruppo nella villa di Roma nord a Capodanno: minore forse stordita con droga dello stupro

La villetta era stata abitata in passato dal patrigno del ragazzino che ha messo a disposizione la casa, un pregiudicato per droga. Il gruppetto delle amiche di Roma nord, di cui faceva parte la sedicenne, non era l’unica quota rosa presente alla festa. (ilmessaggero.it)

E si cercano foto e video Indagata un'amica della vittima di Romina Marceca e Andrea Ossino. La villetta di Primavalle dove nel Capodanno 2020-2021 si consumò la violenza sulla ragazzina di 16 anni. Una giovane avrebbe portato la droga al party clandestino di Primavalle. (Repubblica Roma)

Lo stupro è avvenuto in una villetta di Primavalle, a Roma nord. Ma gli accertamenti sono ancora in corso per verificare se anche altri ragazzi abbiano partecipato alla violenza: non è escluso, quindi, che a breve anche altri nomi verranno iscritti nel registro degli indagati. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr