Imprese, Cameo pubblica la sua Carta della Sostenibilità

Imprese, Cameo pubblica la sua Carta della Sostenibilità
LaPresse ECONOMIA

‘Our World’ raggruppa tutte le attività attraverso le quali cameo dà forma al proprio impegno nei confronti della società e dell’ambiente in cui opera.

‘Our Food’ esprime l’impegno di offrire ai consumatori la possibilità di condurre uno stile di vita sano e sostenibile.

La Carta della Sostenibilità Cameo, prosegue la nota, è stata introdotta ai collaboratori di tutti i 40 paesi già nel 2020 come frutto di un lavoro partecipato e integrato. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

La maggior parte dell’estrazione di bitcoin avviene nel sud-est asiatico, dove le centrali elettriche a carbone rimangono dominanti. L’impennata del prezzo del bitcoin sta mettendo la criptovaluta più importante al mondo in rotta di collisione diretta con il mondo degli investimenti ESG. (Nicola Porro)

Andrea Santillo Freelancer scrittore esperto nel campo della finanza digitale ed ora anche nel campo delle criptomonete. Buona lettura (cripto-valuta.net)

Bitcoin, la più grande valuta digitale, rappresenta oltre il 50% dell'intera capitalizzazione di mercato delle valute digitali. Ethereum è considerata una piattaforma chiave per le cosiddette applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi) e token non fungibili, o NFT. (La Gazzetta di Mantova)

Covid, Bonomi: Molto preoccupato da sostenibilità sociale

Cosa che invece gli avvocati di Ripple Labs hanno continuato insistentemente a richiedere, sapendo di poter provare un punto molto importante del dibattimento. Sarà SEC pertanto a dover spiegare adesso perché abbia cambiato idea negli ultimi mesi, trasformando – secondo le sue intenzioni – Ripple in un titolo finanziario. (Criptovaluta.it)

In precedenza, XRP ha formato una base di supporto sopra $ 0,5000 prima di salire sopra la resistenza $ 0,6000. Questa settimana, l’XRP di ripple ha iniziato un forte aumento sopra $ 0,6000, mentre bitcoin ed ethereum sono rimasti in un intervallo. (Bitecoin)

Così il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, intervenendo a ‘Sustainable Economy Forum’, evento promosso da San Patrignano e Confindustria. Delle tre emergenze, pandemica, economia e sociale, quest’ultima “è la più difficile da affrontare” e “fratture sociali in continua crescita in Italia rendono necessario l’intervento dello Stato”, ha continuato Bonomi (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr