Green pass obbligatorio per viaggi, ristoranti, sport e cinema: domani il nuovo decreto

Green pass obbligatorio per viaggi, ristoranti, sport e cinema: domani il nuovo decreto
Notizie.it INTERNO

Ancora da chiarire invece se il green pass sarà sarà obbligatorio per bar e ristoranti anche in zona bianca oppure solo qualora la regione dovesse retrocedere e cambiare fascia.

Green pass obbligatorio: domani il decreto. La linea prevalente è quella di un doppio binario, vale a dire della richiesta di una o due dosi di vaccino a seconda del luogo in cui ci si deve recare.

E' attesa per domani l'approvazione del nuovo decreto che disciplinerà l'utilizzo del green pass obbligatorio: le ipotesi sulle decisioni del governo. (Notizie.it )

Ne parlano anche altre fonti

È la condizione indispensabile per cambiare i parametri che misurano le zone di rischio e lasciare tutta l’Italia in zona bianca durante l’estate. Si tratta ancora sui ristoranti al chiuso, ma la linea prevalente è di prevedere un pass “leggero” quindi rilasciato a chi ha effettuato soltanto una dose, oppure il tampone negativo effettuato nelle 48 precedenti. (Salernonotizie.it)

Non mancano le perplessità di alcuni leader dei partiti: Matteo Salvini è d’accordo per l’uso del Green Pass nelle discoteche ma non per mangiare una semplice pizza. La proposta del Green Pass in due livelli mira comunque a non penalizzare chi ha ricevuto già la prima dose di vaccino e a convincere gli indecisi, in modo da immunizzare il maggior numero di persone, con un’attenzione particolare per gli over sessanta. (Centro Meteo italiano)

Nello specifico, le nuove misure intenderebbero far scattare la prima tappa ad agosto: Green Pass obbligatorio con una sola dose, per gli eventi pubblici e, probabilmente, anche per bar e ristoranti al chiuso. (Informazione Oggi)

Green Pass obbligatorio, ma all'inizio potrebbe bastare una dose di vaccino

Alcuni vincoli potrebbero essere introdotti anche per i ristoranti al chiuso ma con un pass più leggero per il quale potrebbe bastare la prima dose di vaccino. Le regole sulle restrizioni. Oggi è fissata una Cabina di regia per fissare le soglie oltre quali far scattare le misure previste dalle fasce di colore. (varesenews.it)

Fa discutere invece la proposta di Confindustria, carpita da Il Tempo— di «chiedere la presentazione del green pass ai dipendenti che, nel caso non lo abbiano, potrebbero essere spostati ad altra mansione o essere sospesi, con impatto anche sulla retribuzione» Dovrebbe contare di più, nel nuovo decreto, la percentuale di ospedalizzazioni in base ai posti letti disponibili. (QuiComo)

Intanto in Francia entra oggi (21 luglio) in vigore il pass sanitario per i luoghi con più di 50 persone Il Green Pass obbligatorio, secondo le informazioni che filtrano, potrebbe essere introdotto a tappe, con una stretta progressiva da qui a settembre, con l’obiettivo di frenare la corsa del virus e della variante Delta che sta colpendo soprattutto le fasce giovani. (Alto Adige)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr