Vaccino anticovid: aperte le prenotazioni per chi ha tra i 70 e i 74 anni

Vaccino anticovid: aperte le prenotazioni per chi ha tra i 70 e i 74 anni
ilSaronno INTERNO

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://reglomb.it/IgHx50Ejqyc. ———————————————. Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità?

Da oggi chi ha un’età compresa tra i 74 e i 70 anni, può prenotare la propria vaccinazione online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili.

Compresi quelli nell’hub vaccinale di Saronno.

– Aperta la possibilità di prenotare la vaccinazione anticovid per un’altra fascia d’età. (ilSaronno)

La notizia riportata su altre testate

La piattaforma già consente la prenotazione. Le procedure sono analoghe a quelle già in atto nel territorio della Regione Siciliana per gli altri target della campagna vaccinale: si può, infatti, adoperare la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane, prenotazioni. (BlogSicilia.it)

La sala d'aspetto deserta e gli operatori che chiamano a caso per non esser costretti a buttare via preziosi dosi di vaccino anti Covid. È chiaro però che così si fa tutto in emergenza e le cose non andranno mai come dovrebbero. (MilanoToday.it)

Ma anche (per quanto la circolare della Regione utilizzi il termine al singolare) i figli per un padre. L’indicazione è di non fare attendere nessuno, soprattutto tra le persone più fragili, e di procedere contestualmente (per i disabili ultraottantenni con il Pfizer nei centri vaccinali e con il Moderna a domicilio) (La Gazzetta del Mezzogiorno)

L’impresa del Bhutan, 470mila vaccinazioni covid in 9 giorni con solo 37 medici

Milano, 8 apr. Lo comunica la Regione precisando che le procedure sono analoghe a quelle già in atto nel territorio per gli altri target della campagna vaccinale: si può, infatti, adoperare la piattaforma della struttura commissariale nazionale, gestita da Poste Italiane, o attraverso il portale regionale (LaPresse)

"Contagio rallenta ma crolla numero tamponi". "Una riduzione dei nuovi casi (-11,1%) sovrastimata dal crollo delle persone testate", quanto registra il monitoraggio della Fondazione Gimbe nella settimana 31 marzo-6 aprile. (Adnkronos)

A tutti è andato il vaccino anticovid AstraZeneca arrivato nel Paese direttamente dall’India dove è prodotto dal Serum Institute of India che ha fornito 600.000 dosi gratuite (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr