E' allarme per la peste suina africana, le regole per allevatori di maiali e cacciatori

Arezzo Notizie INTERNO

Le carcasse di cinghiali dovranno essere testate per peste suina africana (PSA) prima di essere adeguatamente smaltite.

Dopo i casi segnalati di peste suina africana in Piemonte e Liguria, il mondo degli allevamenti è in allerta per prevenire il diffondersi di questa malattia.

In questa fase occorre detenere per quanto possibile i suini in luoghi chiusi o comunque dove sia precluso il contatto con selvatici; macellare i suini familiari quanto prima

Il virus della Psa, pur non essendo contagioso negli umani, costituisce un problema per le categorie produttive. (Arezzo Notizie)

Su altre fonti

Leggiamo continuamente di cinghiali, di cinghiali e di cinghiali. Quindi i cacciatori, che ripopolano nonostante le leggi, foraggiano nonostante le leggi, (art (Sardegna Reporter)

La mappa delle due regioni, suddivisa in Comprensori alpini (CA) e in Ambiti Territoriali di Caccia (ATC), mostra i risultati della campagna di raccolta e analisi sulle carcasse di cinghiali rivenuti morti. (VareseNoi.it)

La linea evidenziata in rosso delimita la cosiddetta “area infetta” stabilita dal Ministero della Salute e nella quale saranno concentrati i controlli. Sono 114 i comuni interessati dal focolaio: 78 in Piemonte 36 in Liguria (Radiogold)

Adesso potrebbe essere tornato nel nostro Paese attraverso cinghiali selvatici provenienti da oltre confine, da Paesi come la Slovenia Infatti, in Italia ci sono circa 9 milioni di maiali e siamo il settimo Paese produttore di carne nell’Unione Europea. (Valledaostaglocal.it)

Ancora una volta Salgono a otto i casi di Peste Suina Africana tra Piemonte e Liguria, riscontrati in un’area di poche decine di chilometri dell’appennino ligure, al confine tra le province di Alessandria e Genova. (Genova24.it)

La peste suina africana è una malattia virale di suini e cinghiali, solitamente letale. In Toscana non è emerso alcun caso, ma il fatto che la Psa sia arrivata in Liguria e la quantità di cinghiali nei nostri boschi creano preoccupazione (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr