Meteo Pisa: variabile lunedì, discreto martedì, variabile mercoledì

Meteo Pisa: variabile lunedì, discreto martedì, variabile mercoledì
Più informazioni:
3bmeteo INTERNO

Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sarà di 19.3°C, la minima di 10°C, lo zero termico si attesterà a 2350m.

Durante la giornata di dopodomani la temperatura massima registrata sarà di 19.4°C, la minima di 11.1°C, lo zero termico si attesterà a 2461m

Meteo Pisa: variabile lunedì, discreto martedì, variabile mercoledì. 3 maggio 2021 ore 10:30. Redazione 3BMeteo. 1 minuto, 3 secondi Per tutti tempo di lettura1 minuto, 3 secondi. (3bmeteo)

La notizia riportata su altre testate

(LE PREVISIONI IN ITALIA - LE PREVISIONI A MILANO - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL METEO). La situazione nel resto della Lombardia. Generali condizioni di bel tempo con cielo poco nuvoloso. Temperature minime comprese tra 8 e 12 °C e massime comprese tra 17 e 21 °C (Sky Tg24 )

Meteo Ragusa: lunedì qualche possibile rovescio, poi variabile. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Nordovest, al pomeriggio moderati e proverranno da Est-Nordest. (3bmeteo)

Temperature minime comprese tra 8 e 11 °C e massime comprese tra 19 e 22 °C. Temperature minime comprese tra 4 e 14 °C e massime comprese tra 18 e 21 °C. (Sky Tg24)

MALTEMPO da OVEST all'inizio della settimana prossima? Quanto è CREDIBILE?

Possibili raffiche fino a 15 km/h km/h. Valori massimi compresi tra i 17 e i 21 gradi. La situazione meteo in Ciociaria. Nubi e schiarite in Ciociaria. (Sky Tg24 )

Le previsioni meteo per martedì 4 maggio. Nella giornata di martedì prevarrà un’alternanza tra sole e nuvole al Nord, sul basso versante tirrenico e sulle Isole maggiori, con pochi brevi acquazzoni pomeridiani su zone alpine e Sardegna Meridionale In buona parte dell'Italia la settimana si apre con condizioni meteo stabili, ma nella giornata di lunedì 3 maggio una nuova perturbazione, in risalita dal Nord Africa, attraverserà rapidamente le regioni meridionali. (METEO.IT)

Il progressivo indebolimento del promontorio anticiclonico da ovest ad opera delle correnti perturbate atlantiche è ben visibile nelle rispettive medie del modello americano ed europeo; di conseguenza, nonostante la scadenza previsionale impervia, il cambiamento possiede già un certo grado di credibilità. (MeteoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr