Macerata, Rapito e sequestarto per 8 giorni: ragazzo inglese liberato dopo un blitz del Ros

Macerata, Rapito e sequestarto per 8 giorni: ragazzo inglese liberato dopo un blitz del Ros
La Repubblica INTERNO

Vorremmo che si parlasse di noi per le nostre bellezze artistiche e la nostra produttività: facciamo parte del distretto calzaturiero>

Chiuso in quella casa, alle porte di Monte San Giusto, da 8 giorni.

Il ragazzo, secondo la ricostruzione degli inquirenti, sarebbe riuscito a chiedere aiuto grazie a una telefonata fatta ai suoi genitori.

E’ un giallo ancora tutto da dipanare, il rapimento di un giovane inglese liberato ieri pomeriggio dopo un blitz dei carabinieri in un appartamento nel paese di 8000 anime in provincia di Macerata (La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

L’uomo deve espiare la pena di quasi 4 anni di reclusione, essendo stato condannato per reati connessi allo spaccio commessi a Macerata tra il 2017 e il 2018. Nel capoluogo gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato ieri mattina un cittadino albanese, in Italia senza fissa dimora, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Macerata. (Cronache Maceratesi)

'infittisce sempre più il rapimento del turista britannico Patrick Sam Kourosh Demilecamps, di 25 anni, liberato 2 giorni fa con un blitz dei carabinieri a Monte San Giusto. Il blitz. I militari del Reparto Operativo di Macerata e della stazione di Monte San Giusto hanno lavorato sul territorio, individuando il covo dei rapitori (corriereadriatico.it)

Solo domiciliari per Aurora Carpani, 20 anni, fidanzata di Conte e anche lei di Montegranaro. Una vicenda ancora tutta da chiarire quella che vede protagonisti i quattro giovani e il turista inglese, i quali si erano già conosciuti in estate (Cronache Maceratesi)

Inglese rapito e torturato: libero dopo un blitz

"Ho avuto paura", ha detto il ragazzo londinese di 25 anni ai carabinieri che lo hanno liberato. L’inglese è stato già interrogato dai carabinieri, ma potrebbe di nuovo dover essere sentito dal sostituto procuratore Stefania Ciccioli sulla vicenda (il Resto del Carlino)

I rapitori hanno tra 18 e 23 anni, vivono tra Monte San Giusto e Montegranaro, e tra di loro c’è anche una ragazza. La vittima è un giovane cuoco londinese di 25 anni , schiavo della cocaina e figlio di una famiglia facoltosa del Regno Unito. (Corriere della Sera)

Nel giro di 36 ore è stato localizzato il possibile luogo del sequestro: un appartamento a Monte San Giusto Ma un blitz dei carabinieri a Monte San Giusto, paese in provincia di Macerata, ha messo fine al rapimento, liberando il ragazzo e portando in carcere i quattro. (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr