LIVE BCL - Tracollo totale del Banco di Sardegna Sassari a Tenerife

LIVE BCL - Tracollo totale del Banco di Sardegna Sassari a Tenerife
Approfondimenti:
Pianetabasket.com SPORT

Burnell segna il canestro che con 5'17", quando Cavina chiama un inutile timeout, vale il 49-25.

Segna Huertas che con 2'15" soffre la rubata e contropiede di Clemmons.

3° quarto - Gamble ricomincia dove aveva lasciato, e se è solo +19 è perché la difesa della Dinamo è buona comunque.

Boxscore: 18p+9r Gamble, 17 Guerra, 14p+5as Sastre, 13p+8as Huertas per il Lenovo; 16 Burnell, 9p+8r Mekowulu per Sassari

1° quarto - L'ex Virtus Julian Gamble segna i primi due punti del match. (Pianetabasket.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

SEGUI LA DIRETTA TESTUALE. CHAMPIONS LEAGUE 2021/2022: RISULTATI e CLASSIFICHE AGGIORNATE. (Sportface.it)

Siamo solo all’inizio della stagione, non è la prima volta che si perde e non è un dramma ma è parte del nostro lavoro trovare un modo per uscirne tutti insieme. Gli fa eco Eimantas Bendzius: “Tenerife ha giocato un'ottima partita, noi abbiamo giocato bene per i primi 10’ poi abbiamo perso tiri aperti e ci siamo scoraggiati, dall’altra parte del campo Tenerife ha trovato una extra energia e ha mosso bene la palla piazzando il break che ha indirizzato la partita. (Pianetabasket.com)

74-58 Palla dentro di Burnell per Bendzius che mette a segno 2 punti sotto canestro. punti sotto canestro di Danilo Brnovic. (OA Sport)

Basket, Champions: Burnell non basta, Sassari travolta a Tenerife

La Dinamo Banco di Sardegna è arrivata ieri a Tenerife: questa sera, palla a due alle 20:30, gli uomini di coach Demis Cavina affronteranno la Lenovo Tenerife. Nello spot di guardia c’è Salin, attualmente principale terminale offensivo della squdra, mentre nel 3 ci sono Foornekamp e Rodriguez, difensori arcigni che possono punire dal perimetro. (Pianetabasket.com)

Partita che stenta a decollare per ora, parità sul 15-15. 10′ – Sastre risponde a Borra, 14-15. 8′ – Huertas a segno, 10-11. (Sportface.it)

Nel secondo parziale, però, tra gli spagnoli sale in cattedra Gamble e per Sassari non c’è più partita. Burnell interrompe l’emorragia sarda, ma alla sirena una tripla di Wiltjer manda le due squadre negli spogliatoi sul 38-21. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr