Coronavirus. In Abruzzo 387 nuovi positivi. 'Ospedale di Pescara al collasso: pochi sanitari e posti esauriti'

Coronavirus. In Abruzzo 387 nuovi positivi. 'Ospedale di Pescara al collasso: pochi sanitari e posti esauriti'
AbruzzoLive.tv INTERNO

L'ospedale Covid non basta.

Sono 12.483 gli attualmente positivi (+106): 567 sono ricoverati in area medica (+21), 75 ricoverati in terapia intensiva (+2), 11.841 in isolamento domiciliare (+83).

"L'ospedale Covid scoppia e la carenza di personale è diventata insostenibile

I positivi sono 39 in provincia dell'Aquila, 173 nel Chietino, l'area più colpita, 105 nel Pescarese e 66 nel Teramano.

Le località con più nuovi casi sono Pescara (41), Chieti (32), Lanciano (28) e Roseto degli Abruzzi (25). (AbruzzoLive.tv)

Su altri media

Il Presidente della Regione, Marco Marsilio, ha firmato un’ordinanza con la quale “proroga di 7 giorni la didattica a distanza nelle scuole secondarie di secondo grado su tutto il territorio regionale, fermo restando quanto disposto per le province di Chieti e Pescara”. (Rete8)

L’uomo, 67 anni, era tornato nella sua abitazione di Francavilla al Mare dopo un periodo in una struttura riabilitativa fuori regione. Era rientrato da poco dall’Umbria l’abruzzese risultato positivo alla variante brasiliana del coronavirus, morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti (Rete8)

Sappiamo che esistono le varianti - ha aggiunto Marsilio - le cerchiamo apposta e i medici le stanno analizzando" L'uomo è stato isolato e trattato con molta attenzione". (Adnkronos)

Variante brasiliana Covid, Marsilio: "Morto in Abruzzo era tornato da Perugia"

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi in riferimento alle ultime decisioni da parte della giunta Marsilio dice:. "L'esponenziale incremento di casi che è stato registrato, tale da mettere nuovamente le province di Pescara e Chieti in zona rossa, testimonia la gravità della situazione che stiamo vivendo. (ChietiToday)

Ieri è stato accertato che si trattava della variante brasiliana Ricoverato nel reparto di Medicina Covid, l’uomo, che aveva altre patologie, è morto poco dopo. (AbruzzoLive)

È morto all’età di 67 anni, l’uomo abruzzese risultato positivo alla variante brasiliana del Covid-19 e rientrato da poco dall’Umbria. I familiari si trovano in isolamento (triestecafe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr