Matteo Salvini e le bufale virali, Giuseppe Conte a luci rosse: vota

Matteo Salvini e le bufale virali, Giuseppe Conte a luci rosse: vota
L'Espresso INTERNO

Stupidario. Matteo Salvini e le bufale virali, Giuseppe Conte a luci rosse: vota. Ma anche l'imbarazzante tweet della leghista Donato, gli euro-svarioni di Tajani e i candidati "marchiati" Duce.

Leggete e scegliete la frase peggiore

Le elezioni si avvicinano, l'attività legislativa rientra nel vivo, e le sparate politiche non si contano.

(L'Espresso)

Ne parlano anche altri giornali

Tutti sono d’accordo sulla necessità di evitare gli aumenti delle bollette dell’energia. Nell’immediato, il governo è al lavoro per fronteggiare i forti rincari delle bollette previsti per l' autunno che, come ha annunciato nei giorni scorsi il ministro Roberto Cingolani, viaggerebbero attorno al 40% per l'elettricità e al 31% per il gas. (Il Manifesto)

Lo ha detto l’assessore regionale all’Ambiente della Lombardia, Raffaele Cattaneo, a margine del Pre Cop26 a Palazzo Marino a Milano. “Il giorno in cui ci saranno le tecnologie che garantiscono di poterlo fare in condizioni di assoluta sicurezza, con modalità idonee e accettabili dalla popolazione in un luogo adatto, perché no”. (LaPresse)

Senza dimenticare gli impianti del ciclo del combustibile di Saluggia (Vercelli), l’impianto Fn di produzione del combustibile nucleare di Bosco Marengo (Alessandria) e il reattore di ricerca Ispra-1 a Varese. (Corriere della Sera)

AMBIENTE, ASSESSORE: LOMBARDIA LEADER ANCHE DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA

Indicare i reattori di quarta generazione come se fossero pronti tra cinque anni è comunque pura fantascienza e anzi dimostra una netta disinformazione sul tema", sottolinea Meggetto. (Adnkronos) - “Troviamo inaudite e fuori luogo le parole pronunciate da Matteo Salvini, seguite da quelle dell'assessore alla Sanità lombarda, rispetto al nucleare". (LiberoQuotidiano.it)

Nel frattempo Matteo Salvini ritrova i microfoni a una passeggiata elettorale in un mercato milanese e aggiunge: «In Lombardia ci sono 13 termovalorizzatori, anche a Milano. Un nucleare verde, sicuro, credo sarebbe una buona cosa, non solo per la Lombardia ma per l’Italia». (Corriere della Sera)

“Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore – è stata leader del percorso di sviluppo economico e sta investendo per essere leader anche di quello verso la transizione ecologica”. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr