Sei mesi dalle prime notizie sulla polmonite sconosciuta

Sei mesi dalle prime notizie sulla polmonite sconosciuta
Corriere del Ticino Corriere del Ticino (Salute)

«La pandemia è ancora lontana dalla fine», ha detto il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel consueto briefing sulla Covid-19.

Sei mesi fa nessuno di noi avrebbe potuto immaginare come la nostra vita sarebbe stata stravolta.

Su altri media

Nei prossimi mesi avremo bisogno di ancora più resilienza, pazienza e generosità”, ha detto ancora sottolineando che “a livello globale la pandemia sta crescendo”. “La pandemia è ancora lontana dalla fine”. (Ticinonews.ch)

«Sebbene molti paesi abbiano compiuto alcuni progressi a livello globale, la pandemia in realtà sta accelerando. (La Stampa)

Il Pakistan ha registrato 3.557 nuovi casi di coronavirus e 49 ulteriori decessi nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto oggi il ministero della Sanità. Oms: «Il peggio deve ancora arrivare». «Il peggio deve ancora arrivare. (Il Messaggero)

Un mondo diviso aiuta il virus a diffondersi".Lo ha detto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel consueto briefing sul Covid-19. Il nostro messaggio non riguarda nessun Paese in particolare ma riguarda tutto il mondo", ha ribadito il direttore. (Rai News)

Il nostro messaggio non riguarda nessun Paese in particolare ma riguarda tutto il mondo», ha ribadito il direttore dell'Oms. Nei prossimi mesi avremo bisogno di ancora più resilienza, pazienza e generosità», ha detto ancora sottolineando che «a livello globale la pandemia sta crescendo». (Ticinonline)

Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti