Coronavirus, focolaio nel ritiro dello Spezia in Alto Adige: positivi 9 calciatori e un membro dello staff

Coronavirus, focolaio nel ritiro dello Spezia in Alto Adige: positivi 9 calciatori e un membro dello staff
il Dolomiti INTERNO

Tutto era partito da uno dei calciatori positivo al test del Covid-19, ma ora nel ritiro dello Spezia è stato scoperto quello che può essere definito un focolaio dal momento che in totale sono ben 9 i calciatori, più un membro dello staff, a essere risultati positivi al tampone.

Da quanto si apprende tutti i contagiati avevano già ricevuto almeno una dose di vaccino, altri invece avevano completato completato il ciclo vaccinale

La società: “Dall’Asl di Bolzano l’autorizzazione a svolgere sedute di allenamento individuale”. (il Dolomiti)

Ne parlano anche altre fonti

Ma i timori e l’allerta rimane, come fanno sapere i vigili del fuoco dell’Alto Adige che stanno tenendo monitorati soprattutto i corsi d’acqua. La devastazione della tempesta Bernd in Germania: a tremare adesso è anche l'Austria Il maltempo che ha provocato distruzione e morte in Germania si è spostato sull'Austria, lambendo anche l'Alto Adige. (Alto Adige)

Particolare preoccupazione per la variante Delta del Covid che si sta diffondendo anche in Alto Adige. "La pericolosa variante Delta colpisce soprattutto i giovani, cioè quella fascia di popolazione in cui si trovano ancora molti non vaccinati (il Dolomiti)

Ci vogliono 5 ore in un percorso di 20 km ma il dislivello è leggero Perché si parla di 448 m. Ma queste stesse mete sono anche gli sfondi perfetti per delle foto da sogno da condividere sui social. (ViaggiNews.com)

Green Pass per bus e ristoranti: in Alto Adige piace il “piano Macron”

Il delitto è avvenuto nel tardo pomeriggio, durante l'orario di vista nel giardino della casa di riposo Lorenzerhof. Una donna di 78 anni, ospite della struttura, è stata accoltellata al cuore da un visitatore. (la Repubblica)

È bastata la frase «Green Pass per ristoranti, bar e trasporti»: in Francia un milione di prenotazioni per i vaccini in poche ore. Organizzerete i Vax Bus davanti alle scuole? (Alto Adige)

Tra gli assessori, diverse voci a favore di un allargamento dell’utilizzo del «Green Pass». Anche la Svp usa i social per incoraggiare le vaccinazioni, particolarmente in ritardo in periferia (Trentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr