Difesa disastrosa, attacco sterile. Il Foggia cade malamente a Palermo: i rosanero vincono 3-0

Difesa disastrosa, attacco sterile. Il Foggia cade malamente a Palermo: i rosanero vincono 3-0
FoggiaToday SPORT

Pessima prestazione dei rossoneri che al 'Barbera' incassano la prima sconfitta esterna stagionale.

Padroni di casa in gol con due gol fotocopia al 4' e al 20' con l'ex Floriano e Brunori.

SECONDO TEMPO - Zeman cambia subito Merola e Gallo, dando spazio a Merkaj e Rizzo Pinna, ma mai come questa volta servirebbe una deroga speciale per poterne cambiare più di cinque.

: Zeman. Arbitro: Monaldi di Macerata. (FoggiaToday)

Ne parlano anche altre fonti

FOGGIA: Alastra 5; Martino 6,5, Sciacca 5, Markic 5 (dal 24′ s.t. Era un banco di prova importante e il Palermo l’ha superato con una certa autorevolezza puntando su una spina dorsale (Marconi-De Rose-Brunori) che ha funzionato benissimo. (Stadionews.it)

Vince la capolista Bari, che batte in una sfida d'alta quota la Turris in una gara tesa e in bilico sino al finale. Vittoria anche per il Catania che batte la Juve Stabia e per il Palermo, che demolisce il Foggia con un netto 3-0 e aggancia la Turris al terzo posto in classifica, insieme al Monopoli (che perde contro il Campobasso) e la Virtus Francavilla. (TUTTO mercato WEB)

Col Foggia hanno giocato giocatori che hanno giocato poco e hanno risposto bene: vuol dire che ci alleniamo bene, che ogni singolo si comporta da professionista e che la squadra è stata costruita bene". (PalermoToday)

Lezione a Zeman, un grande Palermo esorcizza i Satanelli: Foggia battuto 3-0

Tante le assenze per mister Filippi che, tuttavia, conferma il classico 3-4-2-1 con Lancini nel centro-destra della difesa, la coppia di mediani Odjer-De Rose con Doda e Giron sugli esterni e la coppia di trequartisti Fella-Floriano alle spalle di Brunori. (ForzaPalermo.it)

Di seguito la fotogallery del match a cura di Alessandra Lo Monaco:. Con questa vittoria la squadra di Filippi guadagna il terzo posto in classifica, ma è costretta ad inseguire il Bari capolista che ha già sette lunghezze di vantaggio. (Livesicilia.it)

Filippi 7. Foggia (4-3-3): Alastra; Garattoni, Markic (69’ Girasole), Sciacca, Martino; Petermann, Gallo (45’ Rizzo Pinna), Rocca (84’ Ballarini); Merola (45 Merkaj), Ferrante (75’ Di Grazia), Curcio Al Barbera i rosanero impongono subito il sigillo alla partita con le reti di Floriano e Brunori nei primi venti minuti. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr