Covid, in Gran Bretagna 10 morti nelle ultime 24 ore: mai così pochi da settembre 2020

Covid, in Gran Bretagna 10 morti nelle ultime 24 ore: mai così pochi da settembre 2020
ilmattino.it ESTERI

L'ultimo bilancio giunto da Londra segna un nuovo record: il numero dei decessi per covid cala ai minimi da sette mesi con 10 morti nelle ultime 24 ore, il numero più basso di vittime dal 14 settembre del 2020.

Dalla Gran Bretagna a Hong. Covid a Londra, zero morti nelle ultime 24 ore: prima volta da 6 mesi.

VIAGGI Vacanze estive, le 130 mete raggiungibili grazie al vaccino: il piano. MONDO Covid, dove riaprono palestre e piscine?

Soltanto 10 morti in 24 ore. (ilmattino.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Da specificare, però, che non è finora stato dimostrato alcun nesso causale col farmaco. Ieri in tutto il Regno si sono registrati solo 10 decessi: il minimo storico dal 14 settembre del 2020. (Il Fatto Quotidiano)

Lo riferisce il Guardian I nuovi contagi da coronavirus sono 3.423. - ROMA, 03 APR - Cala ai minimi da sette mesi il numero dei decessi per covid nel Regno Unito: nelle ultime 24 ore si registrano 10 morti, il numero più basso di vittime dal 14 settembre del 2020. (La Nuova Sardegna)

Il nuovo dato porta il bilancio complessivo delle infezioni dall’inizio della pandemia a oltre 11,8 milioni, inclusi oltre 160 mila morti. Rovinate 15 milioni di dosi di Johnson & Johnson. Un errore umano in uno stabilimento di Baltimora «rovina 15 milioni di dosi di vaccino Johnson & Johnson», causando ritardi nelle consegne negli Stati Uniti. (Corriere del Ticino)

Oltre 131,33 milioni i contagi totali nel mondo

Nelle Americhe intanto, nel giorno del suo 62esimo compleanno, il presidente argentino Alberto Fernandez ha comunicato di essere risultato positivo al Covid-19. L'ultimo bilancio giunto da Londra segna un nuovo record: il numero dei decessi per Covid cala ai minimi da sette mesi con dieci morti nelle ultime ventiquattro ore, il numero più basso di vittime dal 14 settembre del 2020. (Ticinonline)

Nei prossimi giorni il Governo approverà un decreto che, oltre a imporre l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario impegnato a contatto con i pazienti, garantirà uno scudo penale per medici e infermieri chiamati a somministrare i vaccini. (Leggilo.org)

Rovinate 15 milioni di dosi di Johnson & Johnson. Un errore umano in uno stabilimento di Baltimora «rovina 15 milioni di dosi di vaccino Johnson & Johnson», causando ritardi nelle consegne negli Stati Uniti. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr