Terza dose vaccino anti Covid, via alle prenotazioni per gli over 60

Terza dose vaccino anti Covid, via alle prenotazioni per gli over 60
BitontoLive SALUTE

Il coronavirus circolerà ancora a lungo: meglio essere protetti contro un virus così insidioso»

È possibile ricevere la dose aggiuntiva anche presentandosi, senza prenotazione, in una delle sedi vaccinali pugliesi nelle giornate e negli orari indicati in calendario.

«La dose di richiamo – dichiara l’assessore regionale alla sanità Pier Luigi Lopalco – è importante per rafforzare la protezione data dalla vaccinazione e prolungarne l’effetto nel tempo. (BitontoLive)

Se ne è parlato anche su altre testate

Da quanto si apprende, l’uomo sarebbe in gravi condizioni (LaPresse) – Un operaio è rimasto folgorato a Nerviano, in provincia di Milano, mentre stava lavorando a una cabina elettrica. (LaPresse)

Adesso basta: la Regione intervenga immediatamente”. L’azienda lombarda, infatti, affitta a Forza Nuova spazi a meno di 100 euro al mese, all’interno degli alloggi popolari di via Palmieri 1 e in via Marcona 41. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Tale periodo di assenza ingiustificata non determina maturazione di retribuzione nè di contribuzione correlata, non determina attivazione di procedimenti disciplinari e garantisce la conservazione del posto di lavoro. (InfermieristicaMente)

Coronavirus, oggi in Italia altri 2.668 casi e 40 vittime, tasso di positività a 0,82%

Da questo pomeriggio le persone nate prima del 31 dicembre 1961 (cioè gli over 60) possono prenotare la terza dose di richiamo del vaccino anti-Covid purché siano passati almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale. (SanteramoLive.it)

I tamponi a finalità green pass eseguiti negli orari della mattina sono stati 119. Tamponi per il rilancio del green pass, la prima giornata di operatività delle nuove modalità operative si è svolta con regolarità. (L'Amico del Popolo)

Nelle regioni. Oggi la regione che registra il maggior numero di nuovi contagi è il Veneto (334), seguito da Campania (313), Lazio (275), Lombardia (273), Sicilia (270) e Toscana (229). (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr