Stop alle tutele Covid per i lavoratori fragili

Stop alle tutele Covid per i lavoratori fragili
Più informazioni:
PMI.it INTERNO

Come ribadisce l’INL (Ispettorato Nazionale del Lavoro):. poiché non risulta siano state emanate ulteriori disposizioni normative in materia, ai suddetti lavoratori deve ritenersi applicabile l’ordinario trattamento giuridico relativo alle assenze dal servizio nonché l’ordinaria modalità organizzativa dell’attività lavorativa.

41/2021) per i soggetti in possesso di certificazione (rilasciata dai competenti organi medico-legali) attestante una condizione di disabilità grave, di rischio derivante da immunodepressione, esiti da patologie oncologiche o svolgimento di relative terapie salvavita. (PMI.it)

Su altri media

La eventuale proposta è contenuta in una mail interna inviata dal direttore generale, Francesca Mariotti ai direttori del sistema industriale. Libero dunque chi preferisce stare a casa propria senza vaccinarsi, ma non di mettere a rischio la salute dei compagni di lavoro. (leggo.it)

«Doppio vaccino o niente lavoro»: Green Pass o cambio mansione, la proposta di Confindustria fa discutere
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr