Lazio-Juventus, il retroscena su Bonucci: "Lo tiri lì!"

Lazio-Juventus, il retroscena su Bonucci: Lo tiri lì!
Altri dettagli:
SpazioJ SPORT

È il Corriere dello Sport a riportare una frase urlata dal portiere della Lazio Pepe Reina in occasione del secondo rigore realizzato da Bonucci, autore ieri di una doppietta che ha regalato i tre punti alla squadra.

Il giocatore bianconero, però, non si è fatto minimamente impressionare da Reina, anzi, ha messo a segno un rigore calciato con freddezza e che ha letteralmente spiazzato lo spagnolo

Bonucci, Juventus, rigore. (SpazioJ)

Ne parlano anche altre fonti

adio, Alessioha parlato di Lazio-Juve: "Sono rimasto stupito dalle lamentele dei laziali sui rigori, il fallo su Muriqi non mi è sembrato ci fosse. Lo conosco bene, so che può fare molto di più, ma dovrebbe essere molto più cattivo e determinante. (ilBianconero)

Il giornalista Roberto Beccantini commenta il successo della Juventus all'Olimpico di Roma sulla sua pagina facebook. Le sue parole: "Hanno pareggiato solo sulla Treccani, «Sarrismo» e «corto muso». (Tutto Juve)

Questo il post pubblicato dal calciatore bianconero: De Sciglio: "Contro la Lazio successo che vale doppio, importantissimo per la classifica". vedi letture. Il laterale della Juventus, Mattia De Sciglio, ha commentato così su Instagram la vittoria di ieri sera contro la Lazio: "Grandi ragazzi! (TUTTO mercato WEB)

Bonucci trascina la Juve, ma le gerarchie non cambiano per la fascia

Un altro motivo di gioia per il difensore che ieri ha deciso la sfida con due gol su rigore Lazio Juve, infatti, è stata la 150° partita di Serie A con lui in campo per tutto l’incontro in cui la sua squadra non ha subito gol. (Juventus News 24)

SCORRI PER VEDERE LA TOP 10 DI TUTTI I TEMPI DEI DIFENSORI GOLEADOR ,. . I quattro italiani sono però molto distanti dalla top 10 dei difensori che hanno segnato più gol in carriera, a livello mondiale, classifica nella quale non figurano calciatori del nostro paese. (Calciomercato.com)

Il leader della Juventus ha infatti approfittato delle assenze di Chiellini, capitano, e Dybala: il numero 10 bianconero resta il vice-capitano, con Bonucci terzo in ordine di gradi nelle gerarchie di Allegri Le gerarchie per la fascia, però, non cambiano. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr