Perché amiamo così tanto le emoji?

Perché amiamo così tanto le emoji?
The Millennial SCIENZA E TECNOLOGIA

Tra le nuove emoji, l’uomo incinta. Il numero di emoji aumenta continuamente: ogni volta vengono approvate dal consorzio Unicode, che si occupa della loro standardizzazione.

E saranno rilasciate a livello globale entro le prossime settimane

Le emoji più usate dagli utenti. A livello globale, le emoji preferite dalle persone sono la faccina che ride, il pollice alzato, il cuore, il bacio e la faccina con la lacrima. (The Millennial)

Ne parlano anche altre testate

Gli Emoji Awards, un premio che celebra ed elegge le principali emoticon utilizzate su Internet, hanno condotto un sondaggio su Twitter per determinare “emoji plus 2021”. Il primo, che rappresenta il vaccino contro il Covid-19, è finito in un referendum con più di 5.400 voti. (Giornale Siracusa)

…e le più fraintese. Sempre secondo il rapporto di Adobe, le tre emoji più fraintese al mondo sono il simbolo delle melanzane, 🍆, quello della pesca 🍑 e il clown 🤡 Le usiamo ogni giorno, decine di volte, per rendere più vivo il contenuto dei messaggi che inviamo. (greenMe.it)

LEGGI ANCHE > > > Whatsapp, arriva la rivoluzione: è la novità che tutti aspettavano. Emoji, novità in arrivo? Ovviamente, come in molti si aspettano, l’aggiornamento 14.0, che arriverà il prossimo 2022, non farà eccezione e tra le nuove emoji potrebbe esserci anche quella dell’uomo in gravidanza come spiega anche ‘FanPage‘. (CheNews.it)

Giornata mondiale delle emoticon: i genovesi cliccano baci, sorrisi e cuori

(Gay.it)

L'idea di dedicarvi una giornata è stata di Jeremy Burge, uno storico delle emoticon e fondatore di EmojipediaLink esterno, sito web che raccoglie e cataloga tutte le emoji. Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2021 - 16:58. (tvsvizzera.it)

Si cliccano nei messaggi tra marito e moglie, amici e colleghi di lavoro. La prima faccina è stata creata a fine anni Novanta da Shigetaka Kurita che lavorava per un’azienda di telecomunicazioni. (Telenord)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr