Il “caso Pegasus” si allarga: Macron tra gli spiati, la Commissione Europea indagaHDblog.it

HelpMeTech ESTERI

Arrivano anche le prime reazioni politiche allo scandalo che ha coinvolto NSO Group e il suo software.Read More L'articolo Il “caso Pegasus” si allarga: Macron tra gli spiati, la Commissione Europea indagaHDblog.it proviene da HelpMeTech . (HelpMeTech)

Ne parlano anche altri media

Lo scrive il Washington Post, tracciando una lista di "dieci primi ministri, tre presidenti e un re" i cui telefoni cellulari sarebbero stati intercettati. Intercettato, secondo il Washington Post, anche il re del Marocco Mohammed VI (SassariNotizie.com)

Milano, 21 lug. Quello che è successo in Inghilterra, secondo me, è un’anticipazione di quello che succederà in Italia: considerando che il tasso di protezione della popolazione italiana è più basso di quello inglese non è che ci vuole un’arte divinatoria per capire quello che succederà in Italia. (LaPresse)

Le autorità di Rabat: "Da stampa francese campagna senza alcuna prova". Infine, assicurano dal Marocco, l’onda d’urto dell’inchiesta su Pegasus non avverrà (LaPresse)

Ungheria, ministra Varga: Per Ue lobby Lgbtq più importante antisemitismo

Il Washington Post ha riferito che 15.000 numeri di telefono erano in Messico e hanno influenzato politici, leader sindacali, giornalisti e critici del governo Secondo il “Washington Post”, nessuno dei leader dello stato ha accettato di scansionare i propri dispositivi per vedere se fossero davvero vittime di spionaggio. (Giornale Siracusa)

Milano, 20 lug. (LaPresse)

(LaPresse) – “Conclusione del rapporto sullo stato di diritto della Commissione Ue: il rispetto della lobby Lgbtq sembra essere più importante per le istituzioni Ue della tutela delle minoranze nazionali o della lotta all’antisemitismo”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr