Vaccini, tocca agli over 60: da giovedì le prenotazioni

Vaccini, tocca agli over 60: da giovedì le prenotazioni
La Stampa INTERNO

Dal 7 aprile al Cottolengo si vaccinano i religiosi delle diverse confessioni, per le categorie previste dal piano nazionale.

«Ieri abbiamo garantito lo stesso numero di vaccinazioni degli altri giorni – rassicura Carlo Picco, direttore generale Asl Torino –, mentre oggi l’orario sarà ridotto ma il numero sarà comunque alto»

Da giovedì 8 aprile anche chi è compreso tra 60 e 69 anni (inclusi i nati nel 1961) potrà esprimere la preadesione su www. (La Stampa)

Su altri media

Quale vaccino anti-Covid indicato per le categorie “vulnerabili” AstraZeneca, Pfizer e Moderna?. Nel caso di minori estremamente vulnerabili e che non possono essere vaccinati «vanno vaccinati i relativi genitori, tutor o affidatari». (Gazzetta del Sud)

Infermiera in pensione, 83enne di Lanciano, muore poco dopo la seconda dose di vaccino. La salma è stata trasferita presso l’obitorio di Chieti dove martedì verrà eseguita l’autopsia disposta dalla Procura di Lanciano (Rete8)

Sicilia, Covid: dottoressa ospedale Partinico positiva dopo vaccino

“Dopo l’attesa di un quarto d’ora, per eventuali reazioni, siamo ripartite in macchina – racconta la figlia – ma dopo pochi minuti mia madre si è sentita male. (L'Aquila Blog)

Pur essendo asimtomatica e’ stata posta in isolamento perche’ risulta ancora positiva dopo tre tamponi. Per questo motivo anche i medici vaccinati si sottopongono a continui controlli per evitare che possano essere loro stessi portatori del virus provocando focolai interni in corsia come quello che si e’ verificato le scorse settimane nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Cefalu’. (il Fatto Nisseno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr