Superbonus al 31 dicembre 2022 senza limitazioni per i condomìni

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

2' di lettura. C’è tempo sino a tutto il 2022 per pagare i lavori del superbonus in condominio, senza più l’obbligo di eseguire il 60% dei lavori entro giugno.

Per i proprietari di villette unifamiliari o unità immobiliari con «autonomia funzionale» non cambia nulla: le spese vanno pagate entro il 30 giugno 2022.

Slitta invece al 30 giugno 2023 il termine per i lavori negli ex Iacp.

Sinora il limite del 60% entro giugno era previsto proprio per i condomìni, che invece possono organizzarsi come meglio credono. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr