Antonio Rossi ha avuto un infarto durante una corsa: le sue condizioni

Antonio Rossi ha avuto un infarto durante una corsa: le sue condizioni
Altri dettagli:
Inews24 SPORT

Nei prossimi giorni dovrebbe essere dimesso, così da poter seguire le Olimpiadi a lui tanto care, quest’anno in programma a Tokyo

Preoccupano le condizioni del 3 volte oro della canoa Antonio Rossi.

Dopo giorni difficili e molto preoccupanti, la grande paura sembra al momento essere passata.

Il 3 volte oro della canoa Antonio Rossi si trovava in Veneto per una gara podistica, quando è stato improvvisamente colpito da un infarto. (Inews24)

La notizia riportata su altri giornali

Sono stato sottoposto ad una angioplastica, con cui mi hanno impiantato uno stent per ripararmi l'arteria». È stato sottoposto ad angioplastica ed è stato necessario applicare uno stent. (Il Messaggero)

Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni. «Sia a Conegliano sia a Como ho trovato persone competenti e professionali che mi hanno dato tutte le cure necessarie - ha detto - (la tribuna di Treviso)

Partiamo dal presupposto che l’infarto di Antonio Rossi di oggi risulta reale. Premesso questo, una volta ottenute tutte le rassicurazioni del caso sulle condizioni di Antonio Rossi dopo l’infarto annunciato oggi 20 luglio, è doveroso chiarire la questione vaccino. (Bufale.net)

Infarto durante una corsa a Conegliano, l’ex olimpionico Antonio Rossi ricoverato all’ospedale

“Tutto sotto controllo ora, è il tagliando dei 50 anni”, ha sdrammatizzato l’ex canoista plurimedagliato alle Olimpiadi. (Sport Fanpage)

Intanto, l’ex atleta oro di Sidney 2000 e tre volte campione del mondo sdrammatizza: “È il tagliando dei 50 anni, ora sono come nuovo”, dice, specificando che si sente bene e che dovrebbe tornare a casa giovedì 22 luglio. (Il Fatto Quotidiano)

«Sia a Conegliano sia a Como ho trovato persone competenti e professionali che mi hanno dato tutte le cure necessarie - ha detto - Antonio Rossi, ex campione olimpico della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all'ospedale Sant'Anna di Como per i postumi di un infarto. (la tribuna di Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr