Vasco Rossi, il tour al via: un abbraccio lungo una notte. "Siamo vivi e sani"

Undici date già sold out per più di 660 mila spettatori e un debutto, quello di ieri nella radura di "27 ettari di rock" a San Vincenzo, alle porte di Trento, che vale anche come uno squillo di tromba per la ripresa dei grandi concerti dopo due anni di ristrettezze per la pandemia

Trento - "Fuck the war, 'fanculo la guerra, facciamo l'amore, facciamo la pace": è un Vasco convintamente pacifista quello che accoglie i 120 mila fan alla Trentino Music Arena per l'apertura del suo tour. (la Repubblica)

La notizia riportata su altri media

Allora decisi di buttarmi: non sarei stato perfetto, sarei stato me stesso. Fino ad allora non ero quasi esistito: ero un personaggio che aveva la mia faccia, ma era stato “pensato” da altri. (DireDonna)

Allora decisi di buttarmi: non sarei stato perfetto, sarei stato me stesso. Nell’intervista l’attore racconta per la prima volta e con un’onestà sorprendente, come ha vissuto “sotto copertura” per quasi trent’anni. (DireDonna)

E il live non poteva che concludersi con Albachiara, con l’intera Arena a cantare e uno spettacolo finale di fuochi d’artificio. E si vede che ho seminato bene. io li amo e loro riescono a superarmi (l'Adige)

Le persone devono avere pazienza e non avere fretta nel ritorno a piedi, verso le navette per i parcheggi e verso la stazione Stiamo monitorando metro per metro per fare in modo che tutto avvenga senza problemi, anche nella fase in centro città”. (Trentino)

Eccone la cronaca sul campo (l'Adige)

Pubblicità. Pubblicità. . La fase di deflusso successiva al concerto di Vasco Rossi si è conclusa poco dopo dopo le 2 del mattino. Pubblicità Pubblicità. La collaborazione degli spettatori ha contribuito a far sì che tutto si svolgesse in modo ordinato. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr