Cartelle, verso proroga rate rottamazione-ter e saldo e stralcio: slitta il termine del primo marzo per il pagamento

Leggo.it ECONOMIA

Il termine riguarda le rate del 2020 ancora non versate a cui si aggiunge la prima rata del 2021 della rottamazione-ter».

Per il pagamento delle cartelle esattoriali si prospetta una proroga: non sarà dunque il primo marzo prossimo la scadenza delle rate rottamazione-ter e saldo e stralcio.

119/2018) e del saldo e stralcio (art.

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Febbraio 2021, 14:42

Il ministero dell'Economia comunica, infatti, che è in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del primo marzo 2021 per il pagamento delle rate. (Leggo.it)

La notizia riportata su altri giornali

È invece confermato il mini-differimento di qualche giorno della scadenza del 28 febbraio per i versamenti delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio per poter poi agganciare la norma al decreto Ristori 5, che verrebbe ribattezzato "dl Sostegno". (Today.it)

Intanto al MEF si sta lavorando ad un provvedimento che differisce il termine del 1° marzo 2021 per il pagamento delle rate della ‘rottamazione-ter’ e del ‘saldo e stralcio'” “Lavoreremo nel solco tracciato – ha aggiunto l’esponente M5S -, e nei prossimi giorni, dopo il giuramento, riprenderemo in mano tutti i dossier sospesi, a partire da quello delle cartelle esattoriali. (LA NOTIZIA)

Fisco, Mef: proroga per versamenti rottamazione e saldo-stralcio Lo afferma il Ministero dell'Economia e delle Finanze in una nota non precisando la nuova data, che sarà fissata nei prossimi giorni, entro la quale dovrà essere fatto il pagamento. (Rai News)

La scadenza della rottamazione ter e del saldo e stralcio, invece, no. La sanatoria i cui pagamenti sono partiti nel 2019, era stata poi fermata dalla Pandemia esattamente un anno fa e i termini di pagamento sono stati via via congelati fino appunto al primo marzo 2021. (Il Fatto Quotidiano)

Un intervento che riguarda 1,2 milinoni di cittadini e imprese che era attesi al pagamento della rate per la “pace fiscale”. Fisco, nuova proroga per le rate di rottamazione ter e «saldo e stralcio» Non ancora comunicata la data per la nuova scadenza che interessa 1,2 milioni di cittadini e imprese. (Il Sole 24 ORE)

SALDO E STRALCIO, SCADENZA ORIGINARIA SCADENZA OGGETTO DI PROROGA 31 marzo 2020 1° marzo 2021 31 luglio 2020 1° marzo 2021. Il 31 marzo 2021 è inoltre fissata la scadenza della prima rata del saldo e stralcio del 2021 Proroga rottamazione e saldo e stralcio delle cartelle: ad annunciare la novità in arrivo è il comunicato stampa del MEF pubblicato oggi 27 febbraio 2021. (Informazione Fiscale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr