Stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, la proroga nel nuovo decreto Covid

Stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, la proroga nel nuovo decreto Covid
Sky Tg24 INTERNO

"È evidente - è la conclusione - che se la campagna vaccinale accelera, l'Rt perde progressivamente di rilevanza"

Ansa. Nel documento presentato dalle Regioni, i governatori collegano il problema della campagna vaccinale all’Rt: “Occorre in questa fase un cambio di passo che consenta di coniugare le misure di sicurezza sanitaria con la ripresa economica e delle attività culturali e sociali".

(Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altre testate

Questa la linea strategica che adotterà il nuovo Governo guidato da Mario Draghi, per combattere l'innalzamento dei contagi da Covid e affrontare la crisi finanziaria. Motivo per cui la richiesta delle Regioni potrebbe venire accolta (La Voce delle Valli)

Spetta quindi al Governo impostare la nuova strategia per reperire un numero di dosi vaccinali adeguato”. Questo è quanto avrebbe fatto sapere il ministra delle Autonomie Mariastella Gelmini durante il vertice di ieri sera, domenica 21 febbraio, con gli Enti locali. (Siena News)

”Ci muoveremo in sintonia con gli altri Paesi”, ha affermato il Presidente Draghi Ma andiamo a vedere nello specifico quali sono le decisioni che potrebbe prendere il nuovo Presidente italiano. (Lavika Web Magazine)

Via libera al Dl Covid, stop agli spostamenti in zona rossa nelle case private

Confermata le deroga per le visite ai parenti insieme a 2 figli minori. L’obiettivo è arginare la diffusione del Coronavirus e ridurre i rischi legati alle varianti Covid. (Il Sole 24 ORE)

Dpcm Draghi: come cambiano le restrizioni su ristoranti, palestre, cinema. Il governo Draghi si troverà poi a dover decidere sulle nuove restrizioni a ristoranti, cinema, teatri, musei, palestre e piscine, tenendo conto della circolazione di nuove varianti Covid che rendono ancora più rischiose le riaperture Tutta Italia attende il Nuovo Dpcm. (L'Occhio)

E' la novità che, a quanto si apprende al termine del Cdm da fonti di governo, compare nel nuovo decreto legge Covid, che proroga al 27 marzo le limitazioni agli spostamenti. Il provvedimento era nell’aria da giorni, complice la risalita dell’indice RT di contagio. (La Sentinella del Canavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr