Matteo Salvini, il vero piano sul partito unico: solo nel 2023. La risposta a Berlusconi: "Non basta un quarto d'ora"

Matteo Salvini, il vero piano sul partito unico: solo nel 2023. La risposta a Berlusconi: Non basta un quarto d'ora
Liberoquotidiano.it INTERNO

Insomma, Salvini accelera sui tempi: la federazione di centrodestra «se si vuole fare per me prima si fa meglio è»

Secondo me sarebbe una semplificazione per gli italiani e per il presidente Draghi.

Siccome il M5S è nel caos e il Pd è diviso in 16 correnti, io vorrei che il centrodestra fosse unito.

Il leader della Lega, poi, chiarisce il ruolo del leader di Forza Italia nell'operazione: «Berlusconi mi ha proposto il partito unico. (Liberoquotidiano.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il coordinatore di Fi: "Vogliamo una Capitale con i poteri per governarsi". (LaPresse) – All’arrivo alla conferenza stampa sulla candidatura a sindaco di Roma per il centrodestra di Enrico Michetti parla Antonio Tajani: “A differenza della sinistra noi ci presentiamo con una candidatura unica per governare Roma con un progetto, una visione”, ha detto il coordinatore di Forza Italia. (LaPresse)

Sulle differenze nel centrodestra, Tajani dice che tutto l'elettorato di centro destra "vuole certi cambiamenti:la riduzione del fardello fiscale, la rivoluzione della giustizia che purtroppo non funziona, c'è un problema che riguarda la burocrazia, questa rivoluzione vogliono gli elettori di centrodestra" (La Gazzetta del Mezzogiorno)

– “Il rapporto più stretto tra forze del centrodestra fu un’intuizione di Berlusconi, ha parlato anche di partito unico che garantisse stabilità al paese e riforme, è un tema su cui c’è confronto magari per le elezioni del 2023 o quando si voterà si può pensare alla nascita di una grande forza”. (Icona News)

C.destra:Tajani,su federazione c'è confronto

Sulle differenze nel centrodestra, Tajani dice che tutto l'elettorato di centro destra "vuole certi cambiamenti:la riduzione del fardello fiscale, la rivoluzione della giustizia che purtroppo non funziona, c'è un problema che riguarda la burocrazia, questa rivoluzione vogliono gli elettori di centrodestra" (RagusaNews)

Roma, 10 giu (Adnkronos) – “Il rapporto più stretto tra forze del centrodestra è una intuizione di Berlusconi. Ne ha parlato più volte, anche in prospettiva, anche di partito unico, un grande partito repubblicano e conservatore che potesse garantire stabilità al nostro Paese e un percorso di riforme e cambiamento che permettessero all’Italia di diventare protagonista in Europa”. (SardiniaPost)

Se nessun nome della società civile convincerà fino in fondo gli esponenti della coalizione, Lupi potrebbe diventare la prima scelta del centrodestra. Ma alcuni di coloro che hanno partecipato al vertice di ieri affermano che nessuno, in quel contesto, ha caldeggiato la candidatura di Zuccotti. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr