Mercato Juventus, Pjanic più vicino dopo il no di Mourinho

Mercato Juventus, Pjanic più vicino dopo il no di Mourinho
Sportal SPORT

16 Luglio 2021. Il tecnico giallorosso ha detto no all'arrivo di Miralem Pjanic nella Città Eterna.

Pjanic è così più vicino ad un possibile ritorno alla Juventus: secondo i quotidiani catalani Massimiliano Allegri è in pressing per riaverlo in rosa

Niente ritorno alla Roma per Miralem Pjanic.

Lo Special One avrebbe detto no per gli alti costi dell'operazione, soprattutto per l'alto ingaggio.

Secondo quanto riporta Marca, il tecnico giallorosso ha scartato un possibile ritorno del regista bosniaco nel club capitolino, dove ha giocato per cinque stagioni prima del passaggio alla Juventus. (Sportal)

Ne parlano anche altri media

Il Barca, dal canto suo, sarebbe intenzionato a concedere una buonuscita a Pjanic pur di non averlo più in rosa La Juventus sarebbe ancora sulle tracce di Miralem Pjanic, centrocampista classe 1990 della nazionale bosniaca che il Barcellona avrebbe deciso di cedere dopo una sola stagione di militanza. (Tutto Juve)

Il Barcellona è sempre più intenzionato a cederedopo una sola stagione. (ilBianconero)

Ma, fino ad ora, non sta fruttando i risultati sperati: tra i rifiuti ricevuti, spiccano quelli “rumorosi” delle sue ex Juventus e Roma Nemmeno a prezzo di svendita totale: la parabola di Miralem Pjanić comincia a prendere il volo verso il basso. (SpazioJ)

C’è qualcuno che lo vuole? Anche le sue ex società lo rigettano

Pjanic, niente Italia: arriva la bocciatura dell’allenatore. Cosi per Miralem, come detto, le porte della Serie A potrebbero aprirsi soltanto se un club fosse concretamente disposto ad investire su di lui. (SerieANews)

E’ nella zona mediana del campo che infatti il tecnico Allegri potrebbe vedere presto dei volti nuovi. Ma si è parlato molto anche di un possibile ritorno a Torino del regista Miralem Pjanic, il cui futuro ormai non sarà più a Barcellona. (JuveLive)

Arrivato in pompa magna al Barcellona l’estate scorsa nell’ambito dell’operazione che portò Arthur alla Juventus, il centrocampista bosniaco ha pian piano perso i galloni del papabile titolare nella nevralgia blaugrana. (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr