Forti piogge in Afghanistan: le inondazioni improvvise hanno ucciso 31 persone

MeteoWeb ESTERI

La provincia è circondata da montagne e molto spesso è vittima di inondazioni dovute a forti piogge.

Le inondazioni improvvise hanno spazzato via dozzine di case nei tre distretti colpiti a Parwan.

MeteoWeb. Forti piogge hanno provocato inondazioni improvvise, uccidendo in Afghanistan almeno 31 persone, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa statale dei talebani, la Bakhtar.

Forti piogge e inondazioni improvvise in tutto il paese hanno ucciso 40 persone lo scorso luglio e 19 il mese prima

Secondo l’agenzia tra i morti ci sono anche donne e bambini e altre 17 persone sono rimaste ferite. (MeteoWeb)

Se ne è parlato anche su altre testate

(askanews) - Inondazioni improvvise, innescate da forti piogge, hanno ucciso almeno 29 persone e distrutto dozzine di case nell'Afghanistan orientale. Arrivati i primi soccorsi per la popolazione delle province di Parwan, Kapisa e Nangarhar (Il Sole 24 ORE)

Il Paese in ginocchio: oltre 8mila abitazioni sommerse dalle acque. (LaPresse) Il Sudan piange 50 morti dopo le tragiche inondazioni dovute alle piogge torrenziali nel Paese: sommerse dall’acqua oltre 8170 case dall’inizio della stagione delle piogge. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr