Torino, albanese aggredisce e accoltella l'ex in strada: ragazza 20enne in prognosi riservata

Torino, albanese aggredisce e accoltella l'ex in strada: ragazza 20enne in prognosi riservata
Il Messaggero INTERNO

Una studentessa ventenne di origini greche è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Mauriziano, dove è stata ricoverata per le coltellate al torace, all'addome e al collo inferte dall'ex fidanzato.

L'uomo, un 27enne di origini albanesi, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

Arrestato l'assassino, un suo dipendente, lite per soldi. Ragazza trovata morta in spiaggia a Teramo: giallo sulle ferite, compagno 40enne sparito. (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'aggressione, secondo quanto si apprende, è avvenuta in largo Marconi, non lontano dall'abitazione della ventenne L'uomo, un 27enne di origini albanesi, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. (Rai News)

Sono stati i passanti a chiamare i soccorsi L’aggressione è avvenuta in largo Marconi, vicino casa della ragazza. (Quotidiano Piemontese)

La ragazza di 20 anni accoltellata dall’ex in mezzo alla strada

La ragazza, in un primo momento, era stata portata dai soccorritori del 118 all’ospedale Mauriziano La ragazza è stata per sei ore in sala operatoria, dove i chirurghi toraco polmonari le hanno curato le lesioni polmonari. (Formatonews)

Una studentessa greca di 20 anni è ricoverata in gravi condizioni in ospedale dopo essere stata accoltellata in mezzo alla strada ieri sera dall’ex fidanzato a Torino. Torino, accoltellata l'ex in strada: arrestato per tentato omicidio. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr