Bce: economia in ripresa, ma varianti fonte di rischi al ribasso

Milano Finanza ECONOMIA

In generale, "ci si attende", ha concluso, "che l'inflazione complessiva si mantenga al di sotto del livello perseguito dal Consiglio direttivo nell'orizzonte delle proiezioni"

La fotografia del bollettino economico della Bce confronta, inoltre, le condizioni delle imprese dei vari paesi della zona euro.

Il bollettino economico mensile certifica l'orientamento molto accomodante della politica monetaria della Bce. (Milano Finanza)

Su altre fonti

economia. Nel bollettino economico della Banca centrale europea si legge che è atteso un "netto miglioramento nella seconda metà del 2021". di Redazione Online / Antonella Serrano. L'economia dell'area euro sta gradualmente ripartendo ed è atteso un "netto miglioramento nella seconda metà del 2021, via via che i progressi nelle campagne di vaccinazione consentono di allentare ulteriormente le misure di contenimento". (TG La7)

"Una simile politica restrittiva sarebbe prematura e porrebbe un rischio per la ripresa economica ora in corso e per l'outlook sull'inflazione", ha concluso Lagarde "Dal nostro punto di vista, la politica monetaria accomodante funziona e aiuta l'economia nella ripresa". (Milano Finanza)

(LaPresse) – “Nel complesso, la performance delle banche europee potrebbe essere un po’ più vivace” nel 2021. E’ quanto osserva S&P Global Ratings in un report. (LaPresse)

La BCE appare in contrasto, mentre la Fed sta già buttando acqua sul fuoco acceso annunciando dibattiti sul tapering (e rialzo tassi nel 2023). Inflazione, tassi di interesse e politica monetaria stanno suscitando diversi malumori in seno alle banche centrali. (Money.it)

"Nel complesso, i rischi per le prospettive di crescita nell'area dell'euro sono sostanzialmente bilanciati" scrive la Bce nel bollettino economico Nel medio termine la ripresa dell'economia nell'area dell'euro dovrebbe essere favorita dalla più vigorosa domanda mondiale e interna, nonché dal continuo sostegno delle politiche monetaria e di bilancio". (Rai News)

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi, [email protected], +48 587696616) "Tutte le analisi nella zona euro, negli Stati Uniti e in altre giurisdizioni indicano che i fenomeni associati all'inflazione sono di natura temporanea", ha affermato il banchiere. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr