Fiorentina, da Berardi a Borja Mayoral e Faivre: il cast per dopo Vlahovic è già iniziato

TUTTO mercato WEB SPORT

L'altro nome sul piatto sarebbe quello di Borja Mayoral che a Roma con Mourinho sta trovando poco spazio

In casa di partenza già a gennaio, scrive l’edizione odierna de La Nazione, i viola potrebbero tornare su Domenico Berardi.

Fiorentina, da Berardi a Borja Mayoral e Faivre: il cast per dopo Vlahovic è già iniziato. vedi letture. A Firenze è caccia al sostituto di Dusan Vlahovic.

L'attaccante del Sassuolo sarebbe disposto al trasferimento a Firenze e chissà che non possa aprirsi uno spiraglio. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tra le squadre interessate c’è anche la Fiorentina che dopo la notizia del mancato rinnovo di Vlahovic è alla ricerca dell’erede. Il suo cartellino si aggira intoro ai 10 milioni, ma l’asta per il ragazzo sembra ormai inevitabile (fiorentinanews.com)

Vlahovic-Milan-Juventus. L’idea è di rimanere alla Fiorentina e disputare una grande stagione fino a giugno, dove a quel punto ci sarà l’addio. I rossoneri ci sperano, ma al momento è la Juventus che resta alla finestra i bianconeri infatti sono in trattative avanzate con l’agente del goleador serbo, D. (Spazio Milan)

sondaggio Commisso: "Vlahovic non rinnova". E' questa la domanda che vi poniamo nel nostro sondaggio, dopo il comunicato della Fiorentina che annuncia la volontà del centravanti serbo di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2023 (TUTTO mercato WEB)

Le polveri di Vlahovic sono tutt’altro che bagnate. Nella foto dell'articolo, Vlahovic esulta con Tadic al termine della vittoria di ieri sera (Firenze Viola)

Il fondo saudita è uno dei più ricchi al mondo e secondo le ultime indiscrezioni sarebbe pronto a investire 250 milioni sul mercato. Tra i tanti nomi c'è pure quello di Vlahovic. Redazione VN. Una notizia di pochi giorni fa, il Newcastle è stato ceduto al PIF o meglio al Public Investement Fund. (Viola News)

Caro Vlahovic, la colpa di tutto questo caos è anche nostra perché crediamo ancora in cose che nel calcio non esistono più. Ecco perché credo che la colpa di tutto questo caos a cui stiamo assistendo in questi giorni sia anche nostra. (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr