Laporta è stufo di Koeman. Sport: ieri un disastro, ha 3 gare per salvare la panchina

Laporta è stufo di Koeman. Sport: ieri un disastro, ha 3 gare per salvare la panchina
TUTTO mercato WEB SPORT

Sport: ieri un disastro, ha 3 gare per salvare la panchina. vedi letture. Joan Laporta, Rafael Yuste e Mateo Alemany hanno lasciato il Camp Nou solo tre ore dopo la fine della partita contro il Bayern Monaco.

Laporta vorrebbe ammirare un Barcellona che non ha niente a che vedere con quello che ha visto ieri sera.

Da oggi a domenica prossima, Rambo si gioca il futuro sulla panchina del Barcellona

Laporta è stufo di Koeman (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere della Sera)

Piqué laconico: "Siamo questi, spero in Ansu Fati e Aguero". Le persone sono libere di esprimersi ma fa molto male" (TUTTO mercato WEB)

Summit d'urgenza in casa Barcellona dopo il ko contro il Bayern Monaco in Champions League. Come scrive Sport, c'è stato un incontro improvvisato, non in programma, che è durato sino alle 2 di notte: Laporta si è incontrato col vicepresidente Yuste e Mateu Alemany. (Calciomercato.com)

L'EX - Hoeness: "Barcellona? In Germania da giudice fallimentare"

A spiegare quanto accaduto è stato il tecnico bavarese Nagelsmann a fine gara: “King ha avuto un po' di problemi allo stomaco prima di entrare. Bayern, Nagelsmann sul cambio di Coman: "Abbiamo dovuto attendere che andasse in bagno". (TUTTO mercato WEB)

Il Barcellona ha iniziato l'era post-Messi in Europa con una sconfitta contro il Bayern nella 1^ giornata. Il Barça chiuse all'ultimo posto la fase a gironi. TUTTI I GOL DELLA 1^ GIORNATA (Sky Sport)

Quando David Alaba, che nel frattempo si è trasferito dal Bayern al Real Madrid, disse che il suo sogno sarebbe stato di giocare nel Barcellona, Hoeness ha affermato di avergli risposto: "Vuoi parlare con il presidente o il curatore fallimentare?". (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr