Essere o non essere da Inter? L’Amleto nerazzurro ora ha scelto: è l’arma scudetto

Essere o non essere da Inter? L’Amleto nerazzurro ora ha scelto: è l’arma scudetto
fcinter1908 SPORT

La domanda, sotto sotto, l’hanno fatta allo specchio tanti scettici nerazzurri: “Principe di Danimarca, cosa sei davvero?”.

Doveva essere lui, Christian Eriksen, a scegliere che cosa essere: una comparsa nella tragedia o l’eroe “fedele a se stesso”

La Gazzetta dello Sport di oggi ha sottolineato il percorso che ha portato il danese a diventare protagonista nello scacchiere di Conte: "Essere o non essere (da Inter). (fcinter1908)

La notizia riportata su altri media

Il cachet per le cinque serate di Ibrahimovic sul palco dell’Ariston dovrebbe aggirarsi sui 250mila euro netti, pari a 50mila euro per serata. Nelle quali il suo Milan ha perso già 3 volte (Pianeta Milan)

L’infermeria, poi, con il recupero di Sensi in gruppo dovrebbe nuovamente svuotarsi e restituire al tecnico tutti gli effettivi a disposizione. L’INTER RECUPERA SENSI: IL PUNTO SU BARELLA E SKRINIAR > > > (passioneinter.com)

Inter, come è cambiato l’approccio: niente più black out in avvio

Io penso che il problema del Milan è un problema che non è del Milan, che è l’emotività nei giudizi. Sono convinto che il Milan puntellerà benissimo la situazione e che chiunque in questo momento si azzardi a dire qualcosa sul Milan a fronte della stagione che ha fatto e che sta facendo non è accettabile (MilanNews24.com)

[.] Scattare per primi fa tutta la differenza del mondo per la formazione nerazzurra Spesso viveva un primo tempo sonnolento e andava pure sotto, magari anche di due gol. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr