IL PIANO BELLUNO Sanità, scuola, terza età, giustizia e forze dell'ordine:

Il Gazzettino ECONOMIA

La vaccinazione avverrà in modalità drive-in nei centri di vaccinazione pubblici.

ANDIAMO CON ORDINE. Tra ieri e oggi, in modalità drive-in al San Martino, sono stati vaccinati i dipendenti del Tribunale e della Procura della Repubblica di Belluno.

Il Ministero della Salute, infatti, ha esteso la somministrazione del vaccino Astrazeneca anche alle persone che hanno più di 54 anni

Ieri sono state fissate le nuove date per insegnanti e operatori scolastici, rimasti fuori dalla prima tornata, ed è stato deciso di partire anche con le Forze dell'ordine. (Il Gazzettino)

La notizia riportata su altri giornali

L’Istituto Zooprofilattico ha inviato ieri un riepilogo aggiornato dei sequenziamenti sulle positività Covid finalizzati all’individuazione di eventuali varianti virali. Va peraltro osservato che questi 20 campioni inviati all’Istituto Zooprofilattico erano già stati selezionati sulla base di evidenze preliminari orientative per variante inglese. (Radio Più)

In provincia abbiamo già alcune delle imprese più innovative, ma il problema di trovare personale di alto livello è stringente» «Il modello vincente sarà quindi misto, a distanza e in presenza. (il Corriere delle Alpi)

Un’altra quindicina, che portano a 36 i percorsi individuati sulle Dolomiti Unesco, dall’Alto Adige alla Carnia udinese. Arriva, dunque, puntuale la proposta, da parte della Fondazione Unesco, dei sentieri accessibili. (Corriere Delle Alpi)

L’indagine non procede d’ufficio per le ipotesi di lesioni stradali e omissione di soccorso: sarà il 64enne a dover fare querela, stante la prognosi di 20 giorni riportata e attestata. L’uomo nel frattempo è stato dimesso dall’ospedale. (Corriere Delle Alpi)

Ci siamo attivati da subito con gli enti competenti, la Regione ha sempre seguito il movimento franoso e ha sempre dato sostegno all’amministrazione, la mia e quelle precedenti. valle. . Un nuovo sopralluogo ieri e a breve una verifica da parte della Soprintendenza visto il valore storico e artistico della chiesa di San Martino (il Corriere delle Alpi)

«Anche il nostro Laboratorio di Microbiologia è impegnato come molti altri in Italia e nel mondo nello studiare le varianti virali del Covid Su un totale di 66 campioni esaminati dall'Istituto Zooprofilattico di Belluno relativi all’Usl 1 Dolomiti, sono state individuati 23 campioni con variante virale inglese. (Corriere Delle Alpi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr