Gli Usa faranno a meno di Vaxzevria

Gli Usa faranno a meno di Vaxzevria
Ticinonline ECONOMIA

Le discussioni con l'Ema su un approccio comune, sostenuto dalla maggior parte degli Stati membri proseguiranno

Gli Stati Uniti non hanno bisogno di Vaxzevria, il vaccino di AstraZeneca contro il Covid-19, ma ciò «non rappresenta un'accusa» nei confronti di questo prodotto.

«Non è un atto di accusa nei confronti di questo vaccino», ha voluto precisare il consigliere speciale del presidente Biden per la lotta alla pandemia. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

Lo ha detto il noto immunologo statunitense Anthony Fauci a ‘Mezz’ora in più’ (LaPresse) – Negli Usa “62 milioni di persone sono state vaccinate completamente, e oltre 100 milioni di persone lo sono state parzialmente, ogni giorno vacciniamo tra i 3 e i 4 milioni di persone, la nostra speranza è che l’aumento delle somministrazioni impedirà la crescita dei contagi”. (LaPresse)

Non vi è nulla contro questo prodotto, è solo che abbiamo tanti vaccini – ha proseguito-, abbiamo già fatto contratti per abbastanza vaccini, da Moderna, Pfizer e J&J” Anche se l’Fda deciderà che è un ottimo vaccino, noi non abbiamo bisogno di un altro vaccino, ne abbiamo abbastanza”, ha detto alla Cnn il virologo della casa Bianca Anthony Fauci. (Cosenza Channel)

Covid: allarme Fauci, aumento casi negli Usa inquietante

Il numero dei nuovi casi di Covid negli Stati Uniti ha raggiunto negli ultimi giorni un livello inquietante e allarmante, e il Paese rischia seriamente una nuova ondata di contagi. Lo ha detto il virologo Anthony Fauci in una una intervista alla Cnn. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Lo ha detto il virologo Anthony Fauci in una una intervista alla Cnn. - WASHINGTON, 08 APR - Il numero dei nuovi casi di Covid negli Stati Uniti ha raggiunto negli ultimi giorni un livello inquietante e allarmante, e il Paese rischia seriamente una nuova ondata di contagi. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr