Droga, tre in manette, sequestrati 3 kg. di hashish ed 1 kg. di cocaina

Droga, tre in manette, sequestrati 3 kg. di hashish ed 1 kg. di cocaina
AGR online SALUTE

Droga, tre in manette, sequestrati 3 kg.

All’esito delle operazioni l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e sottoposto al giudizio per direttissima

di cocaina. La Squadra Mobile ha arrestato in due operazioni, tre romani sopresi a detenere stupefacenti.

è stato trasportato presso il carcere di Regina Coeli, mentre il 53enne romano è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. (AGR online)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nella fase investigativa, i carabinieri hanno documentato diverse cessioni di eroina, sequestrando medio tempore 30 dosi e segnalando 6 persone quali assuntori. (Riviera24)

Tale attività permetteva di rinvenire, all’interno del cofano motore, occultati dentro il vano dove è alloggiata la batteria dell’auto, due pacchetti di sigarette che, a loro volta, contenevano 42 dosi di cocaina pari a 21 grammi complessivi. (Questure sul web)

Il 2 giugno del 2012 era stato arrestato con 9, 6 chili di cocaina. Dovrà espiare la condanna definitiva di 2 anni e 9 mesi, perché riconosciuto colpevole di aver fatto parte di un’associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. (CataniaToday)

Sanremo, spediti in carcere dai carabinieri due spacciatori di eroina

Gli agenti del Commissariato di Barletta hanno eseguito infine, nei confronti di un pregiudicato barlettano 23enne già sottoposto a sorveglianza speciale, un provvedimento emesso a suo carico dall’A. Dopo aver perquisito il giovane, sono state rinvenute e sequestrate 11 dosi di cocaina e 3 di marijuana, già pronte per la vendita, e una somma di denaro, guadagno dell’attività illecita. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Nascondeva la cocaina nell'orto: arrestato 33enne di Montecorvino Pugliano In azione gli agenti del commissariato di Battipaglia. Beccato in auto con la droga: è stato arrestato dagli agenti della polizia di Battipaglia un 33enne salernitano, residente a Montecorvino Pugliano, per detenzione a fini di spaccio. (Ottopagine)

In questa circostanza è stata ancora una volta accertata la presenza dello spacciatore magrebino J. I fidanzati si rifornivano di cocaina anche da Pugliese, nei cui confronti avevano accumulato vari debiti (fino a duemila euro). (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr