Paola Egonu Olimpiadi la pallavolista porterà la bandiera alla cerimonia

Paola Egonu Olimpiadi la pallavolista porterà la bandiera alla cerimonia
Per saperne di più:
Stranieri in Italia SPORT

Paola Egonu Olimpiadi, l’atleta porterà la bandiera italiana. “Non c’è figura migliore di Paola Egonu, come donna e come atleta, per portare alla cerimonia di apertura di Tokyo 2020 la bandiera a cinque cerchi.

Roma, 20 luglio 2021 – Paola Egonu, la pallavolista azzurra, porterà la bandiera olimpica durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Un grande simbolo mondiale di fratellanza e lealtà, al di là dello sport”, ha commentato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia (Stranieri in Italia)

Ne parlano anche altre fonti

La pallavolista italiana Paola Egonu sarà portabandiera olimpica nella cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo del 23 luglio. Una grande emozione per l’atleta e un grande orgoglio per il nostro Paese, come sottolineato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali: “Complimenti Paola! (OA Sport)

Ma per Egonu la strada dell’accettazione non è stata sempre facile. Oggi, tutti quei sacrifici e gli insulti ricevuti assumono un significato diverso: Paola è portabandiera olimpica e rappresenterà gli atleti di tutto il mondo (Luce)

Simbolo della professionalità sportiva, ma anche dell’integrazione e della fratellanza, Paola Egonu ha reso pubblico il suo fidanzamento con una donna e nel 2020 ha prestato la sua voce ad un personaggio in un film di animazione Disney e Pixar. (altovicentinonline.it)

Paola Egonu portabandiera olimpica nella cerimonia di apertura

Intanto Paola Egonu si sente semplicemente onorata di questo ruolo così importante, senza dar troppo peso ai commenti razzisti che la riguardano perché porterà la bandiera a cinque cerchi delle Olimpiadi 2020, quindi significa che rappresenterà tutte le Nazioni e gli atleti presenti ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. (Bufale.net)

Così ha commentato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, la notizia dell’incarico importante affidato alla pallavolista azzurra di Conegliano Una volta presa questa decisione, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, appena atterrato a Tokyo ha subito chiamato la pallavolista 22enne per informarla. (La Piazza)

tokyo2020. L’opposto della Nazionale di volley sfilerà con la bandiera a cinque cerchi. La pallavolista azzurra, su indicazione del Coni, è stata scelta, assieme ad alcuni atleti di altri Paesi, come portabandiera del vessillo a cinque cerchi nell’inaugurazione dei Giochi giapponesi in programma allo Stadio Olimpico venerdì 23 luglio. (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr