Vaccino AstraZeneca, la Ue agli Stati: "Coordiniamoci"

Il Giorno ECONOMIA

"Tutti concordavano sulla necessità di ulteriori studi di farmacovigilanza per gruppi specifici", sottolinea la nota della presidenza.

"Oggi ho invitato i ministri della Salute a seguire un approccio coordinato in tutta Europa per migliorare fiducia del pubblico"

Gli Stati membri dell'Ue, nel corso dell'incontro, hanno condiviso le loro diverse interpretazioni delle conclusioni del rapporto dell'Ema sul vaccino anglosvedese. (Il Giorno)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Con il ministro abbiamo deciso di stabilire la raccomandazione per l'uso preferenziale di Astrazeneca nei soggetti oltre i 60 anni di età". "Considerando i dati sulla letalità (per coronavirus) che confermano che le vittime perlopiù sono anziani, l'idea anche per Italia è di raccomandare l'uso preferenziale oltre i 60 anni" (Rai News)

Vaccino AstraZeneca, la Ue agli Stati: coordiniamoci

Gli Stati membri dell'Ue, nel corso dell'incontro, hanno condiviso le loro diverse interpretazioni delle conclusioni del rapporto dell'Ema sul vaccino anglosvedese. La ministra portoghese della Salute, Marta Temido ha evidenziato come ogni scelta sul vaccino AstraZeneca sia "una decisione tecnica" e "non una decisione politica". (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr