Covid, il bollettino della Campania: resta stabile la curva dei contagi

Covid, il bollettino della Campania: resta stabile la curva dei contagi
Corriere del Mezzogiorno INTERNO

Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione Campania, 11 sono le persone decedute, di cui nove nelle ultime 48 ore; netto calo per le persone guarite, oggi 543 mentre ieri erano 1556.

Resta stabile la curva dei contagi: se, infatti, ieri il tasso di incidenza era dell’8,19%, oggi è del 8,02%.

Sono 1.677 i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore, su 20.893 tamponi esaminati.

Aumenta di poco l’occupazione dei posti letto di terapia intensiva (oggi 112 e ieri 110), mentre cala quella dei posti letto di degenza, oggi 1289 mentre ieri erano 131

(Corriere del Mezzogiorno)

Su altri giornali

Limitazioni anche per gli spostamenti, ci si potrà muovere dal proprio comune solo per ragioni di lavoro, salute e necessità Attualità. Rimini. | 16:53 - 20 Febbraio 2021. Aperitivi in zona vecchia pescheria di Rimini (scatti di sabato 20 febbraio). (AltaRimini)

La Campania vira verso l'arancione e il volto dei ristoratori si imporpora di rabbia. Ci sono studi scientifici che evidenziano come la diffusione dei contagi non avvenga nei ristoranti, semmai avviene sui mezzi pubblici». (Il Mattino)

L'EMERGENZA La denuncia: «Campania, nelle areeisolate difficoltà. LO STUDIO Vaccini, basta una sola dose «per chi ha avuto il Covid». (Il Mattino)

Quando scatta la zona arancione in Campania

L'anticipazione era arrivata già ieri: a partire da domani, domenica 21 febbraio, la Campania entrerà in zona arancione Covid, a causa dell'aumento dei contagi e dell'indice Rt, che sale a 1,16 (dopo l'Rt a 1,25 scatta la zona rossa). (Fanpage.it)

Resta stabile la curva dei contagi: se, infatti, ieri il tasso di incidenza era dell'8,19%, oggi è del 8,02%. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, 11 sono le persone decedute, di cui nove nelle ultime 48 ore; netto calo per le persone guarite, oggi 543 mentre ieri erano 1556. (CasertaNews)

L’altra è obliqua e sta schizzando verso l’alto: questa descrive la crescita delle varianti, in particolare quella inglese E’ notizia di ieri che la Campania torna in zona arancione. (Teleclubitalia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr