Mutui: a Piacenza si chiede, in media, 116.272 euro

Mutui: a Piacenza si chiede, in media, 116.272 euro
IlPiacenza ECONOMIA

Nel primo trimestre 2021 l’importo medio richiesto per un mutuo in provincia di Piacenza è pari a 116.272 euro, valore in leggero calo rispetto al medesimo periodo del 2020 (-0,7%).

Valori in calo, invece, per la provincia di Piacenza (-0,7%, 116.272 euro).

Nel primo trimestre 2021 cala anche il peso percentuale della surroga sul totale mutui richiesti in Emilia-Romagna: passa dal 35% dello scorso anno al 20%

Guardando alle singole province quella che ha registrato la crescita più importante è Bologna (+10,6%, 153.297 euro), seguita da Ravenna (+9,9%, 133.274 euro), Ferrara (+7,2%, 117.698 euro) e Rimini (+6,1%, 151.086 euro). (IlPiacenza)

La notizia riportata su altri giornali

Sarà infatti questa una delle agevolazioni chiave in arrivo con un decreto di imminente attuazione e pensata per fornire importanti agevolazioni alle famiglie in formazione. D’altra parte, proprio il tema della mancanza di mutuabilità rappresenta uno dei principali ostacoli che isi trovano ad affrontare (Zazoom Blog)

Analizzando nel dettaglio i dati dell’osservatorio emerge che dal 2019 a oggi il peso percentuale degli aspiranti mutuatari Under 35 è lievemente cresciuto, passando dal 31% del 2019 al 32% rilevato nel primo trimestre 2021. (Metro)

Bonus mutuo prima casa: un aiuto per le giovani coppie (Di venerdì 30 aprile 2021) Il Governo Draghi sta puntando molto sul fatto di garantire ai giovani una certa stabilità dal punto di vista lavorativo: il Bonus assunzioni giovani è un chiaro esempio di quanto detto. (Zazoom Blog)

Decreto Sostegni bis: la moratoria sui mutui di nuovo ad autonomi e piccoli imprenditori

Nel primo trimestre 2021 cala anche il peso percentuale della surroga sul totale mutui richiesti in Emilia-Romagna: passa dal 35% dello scorso anno al 20% Da registrare, secondo l’analisi dei due comparatori, anche l’aumento della forchetta che separa i tassi fissi (in aumento) da quelli variabili (sostanzialmente stabili). (ParmaDaily.it)

Il tutto è destinato agli under 35 titolari di lavoro atipico e giovani coppie, dove almeno uno dei due membri non deve aver superato i 35 anni Si tratta di una delle misure pensate dal governo Draghi e dunque rientrante nel famoso Recovery Plan. (NewSicilia)

Inizialmente tagliati fuori dalla rosa dei beneficiari, lavoratori autonomi e piccoli imprenditori tornano ad essere presi in considerazione tra le categorie che potranno accedere alla proroga sulla moratoria mutui prima casa. (MutuiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr