Milan, rinnovo Ibrahimovic. Tuttosport: "Per 7 milioni di ragioni Zlatan dirà sì"

Milan, rinnovo Ibrahimovic. Tuttosport: Per 7 milioni di ragioni Zlatan dirà sì
TUTTO mercato WEB SPORT

Milan, rinnovo Ibrahimovic.

Tuttosport: "Per 7 milioni di ragioni Zlatan dirà sì". vedi letture. "Per 7 milioni di ragioni Zlatan dirà sì", scrive oggi Tuttosport.

Lo svedese aveva voglia di continuare con il Milan e la società rossonera non aveva mai escluso la possibilità di averlo in rosa un altro anno.

L'accordo era stato raggiunto già da qualche settimana, mancano da mettere nero su bianco gli ultimi dettagli, come la parte fissa e quella variabile di uno stipendio che non dovrebbe scendere sotto i 7 milioni

Era il rinnovo più semplice e così è stato. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

Zlatan Ibrahimovic è stato spesso paragonato a un leone per la grinta mostrata in campo, quella capacità di trascinare i suoi compagni di squadra con una grinta fuori dal normale. L'attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic, protagonista nel Milan di Stefano Pioli, è finito nel mirino della stampa svedese. (AreaNapoli.it)

Il Milan ha le idee chiare nel reparto terzini. Diogo Dalot non dovrebbe essere riscattato: troppo elevata al richiesta del Manchester United per un terzino che ora fa la riserva in rossonero. (MilanNews24.com)

Oggi vedo un calciatore che ha trovato consapevolezza e continuità. di prestazioni, anche grazie al percorso fatto in Nazionale" Sono fasi potenzialmente pericolose, che possono intaccare gli equilibri di una squadra: loro ne sono usciti alla grande». (Pianeta Milan)

Ma quale vecchio! Solo Muriel è meglio di Ibra nel rapporto gol-minuti giocati: il rinnovo è meritato

Tuttavia, diverse indiscrezioni di mercato parlano di un Diavolo intenzionato a cercare anche un altro attaccante, da affiancare a Zlatan Ibrahimovic Serve l’aiuto di tutti quanti, a partire da Zlatan Ibrahimovic, il leader incontrastato della squadra allenata da Stefano Pioli. (Virgilio Sport)

Compromettere con un calo vistoso nella fase più importante della stagione l'obiettivo del ritorno in Champions, che sembrava acquisito, sarebbe per il Milan un grave delitto. Per Ibrahimovic, che nella coppa più importante ha giocato 120 volte, la centoventunesima a 40 anni dopo essersi ripreso la Nazionale svedese, sarebbe il successo più grande (la Repubblica)

87 Negli scorsi giorni vi abbiamo raccontato come ormai sia questione di tempo, forse solo di ore, per il rinnovo con il Milan da parte di Zlatan Ibrahimovic che vestirà la maglia rossonera anche il prossimo anno: a ccordo fino al 2022, per il quasi 40enne, che guadagnerà lo stesso stipendio che percepisce ora, ovvero 7 milioni di euro netti, raggiunti però con una base fissa più bassa e bonus più alti. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr