Huawei sorpassa Samsung nelle vendite smartphone | Android Blog Italia

Huawei sorpassa Samsung nelle vendite smartphone | Android Blog Italia
Android Blog Italia Android Blog Italia (Scienza e tecnologia)

Huawei mette la freccia e sorpassa Samsung al primo posto delle vendite di smartphone. Nel 2016 si prevedeva che Huawei avrebbe superato sia Apple che Samsung nella classifica delle vendite di smartphone, piazzandosi al primo posto.

Ne parlano anche altre testate

Dalla vendita dei vari modelli di smartphone sono arrivati 26,418 miliardi di dollari, 430 milioni di dollari in più rispetto al traguardo segnato nello stesso periodo dell'anno scorso. Huawei è il primo produttore di smartphone al mondo, dopo aver scavalcato Samsung nel corso degli ultimi tre mesi. (Panorama)

Il successo è legato soprattutto alle vendite in Cina, dove Huawei ha raggiunto una quota di mercato del 70%. Ciò significa app standard da Google Play Store a Google Maps e YouTube non sono semplicemente disponibili con mezzi normali. (in20righe)

Huawei ha sfruttato al massimo la ripresa economica cinese per riavviare il business degli smartphone. Per la prima volta nella storia, Huawei è riuscita infatti ad aggiudicarsi il primato mondiale nel mercato degli smartphone, superando addirittura Samsung (NewsDigitali)

La sfida al vertice tra Samsung e Huawei per il titolo di principale produttore nel settore smartphone continua da alcuni mesi. Huawei si conferma il principale produttore di smartphone. Il risultato quindi permette a Huawei di essere il principale produttore di smartphone al mondo. (Tecnoandroid)

@Canalys https://t.co/3W52jDt66R — Canalys (@Canalys) July 30, 2020. Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Huawei ha superato Samsung diventando il leader mondiale per le vendite di smartphone nel secondo trimestre del 2020 secondo la la stima di Canalys, società di analisi specializzata nel settore tecnologico. (Massa Critica)

Huawei ha sfruttato appieno il vantaggio della ripresa economica cinese per riavviare il suo settore degli smartphone". Tuttavia, la capacità di mantenere lo stesso passo in futuro è a forte rischio a causa delle incertezze sulle sanzioni Usa che colpiscono i vari settori di attività, dagli smartphone fino alle reti. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr