Alla Camera BoJo balbetta scuse, i laburisti: “Il premier è a fine corsa”

Il Fatto Quotidiano ESTERI

Nel corso di un question time che potrebbe segnare la sua fine da primo ministro, ieri Boris Johnson ha finalmente ammesso di aver partecipato al party organizzato nel giardino di Downing Street il 20 maggio 2020, quando le regole del lockdown – imposte dal suo stesso governo – lo proibivano: di fronte a una Camera […]

(Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altre testate

Il premier britannico, tramite un suo portavoce, si scusa ufficialmente con Buckingham Palace per quanto accaduto il giorno prima del funerale del principe Filippo. (L'Eco Vicentino)

pic.twitter.com/GsmuwpUgO6 — Robbie Knox (@RobbieKnox) January 14, 2022. In un video sui social rilanciato dal Daily Mail col titolo “Downing Street Disco”, si vedono i fake BoJo ballare al grido “sono Boris e questo è un evento di lavoro”, la frase usata dal primo ministro per giustificare la sua presenza a una festa a Downing Street organizzata in violazione delle norme anti-Covid e per cui in molti ormai chiedono le sue dimissioni anche dentro il suo partito. (Roccarainola.net)

Non è un periodo per nulla semplice per la regina Elisabetta. Non si sa cosa abbia risposto la regina Elisabetta, al momento impegnata a gestire anche altri fronti di questa crisi. (Velvet Mag)

Monito dei ministri al premier Johnson: "Ultima chance"

Liz Truss, 46 anni, ha detto di essere “al 100% dietro il primo ministro” nella crisi del cancello del partito stella nascente. Il ministro delle finanze Rishi Sunak, 41 anni, è considerato il capofila tra i due. (TecnoSuper.net)

Negli ultimi mesi, Johnson e il suo staff sono stati oggetto di pesanti critiche per aver ospitato feste ed eventi in presunta violazione delle restrizioni Secondo alcuni testimoni citati anonimamente da Telegrafo, a un certo punto, le feste, con alcol e musica, si sono radunate e sono continuate ben oltre la mezzanotte. (HamelinProg)

Altre rivelazioni di feste e una batosta alle elezioni locali e il partito si solleverà – ha detto un ministro – se vuole sopravvivere, come un alcolizzato deve ammettere di avere un problema e iniziare una cura seria”. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr