Quartararo, sospetta sindrome compartimentale al braccio destro: le news da Jerez

Quartararo, sospetta sindrome compartimentale al braccio destro: le news da Jerez
Altri dettagli:
Sky Sport SPORT

Mi dispiace, è molto strano".

Sospetta sindrome compartimentale: lunedì gli esami e la diagnosi definitiva HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - CALENDARIO Condividi:. Dopo aver dominato nelle prime fasi della gara, Fabio Quartararo ha avuto un crollo fisico a Jerez, dove ha chiuso 13°: "Avevo un grande problema al braccio destro.

Ancora problemi al braccio destro già operato nel 2019 per Quartararo, che dal 18° giro in avanti a Jerez ha perso posizioni fino a chiudere 13°: "Non riuscivo più a guidare e ad aprire gas. (Sky Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

All’improvviso, quando mancavano undici giri al termine della gara, Fabio Quartararo è andato in apnea: faceva fatica a frenare, non riusciva a esprimere una buona velocità ed è stato superato in serie da ben dodici piloti. (OA Sport)

Sta infatti diventando sempre più difficile trovare un centauro che non sia stato operato per la sindrome compartimentale. Un incremento di pressione all’interno di uno specifico compartimento anatomico abbastanza grande da alterare la funzione vascolare e neuromuscolare, costantemente accompagnato da dolore, è definito sindrome compartimentale. (FormulaPassion.it)

2 Maggio 2021. Un nono posto al traguardo, in un'altra fase della sua carriera, sarebbe stato accolto in maniera tutt'altro che positiva. "Dopo essere caduto ieri, il mio collo era bloccato - ha ammesso il catalano della Honda -. (Sportal)

MotoGP, ammissione Quartararo: "Mi sono perso, forse mi opero"

Verosimilmente, ma si tratta di una supposizione, vorrà ascoltare anche il parere dei medici francesi per poter poi scegliere la via più indicata sia per risolvere i suoi problemi, sia per non rischiare di compromettere un mondiale che è alla sua portata Fabio Quartararo non scenderà in pista oggi a Jerez per i test con la sua Yamaha M1 del team ufficiale della casa di Iwata. (Moto.it)

In caso di sindrome, Quartararo dovrà operarsi subito per cercare di ritornare in tempo per il Gran Premio di Le Mans. La seconda ipotesi è invece quella di una tendinite, come aveva spiegato il pilota dopo il Qatar. (Virgilio Sport)

Così Quartararo: "Non so come comportarmi, mi sento come perso. Era già successo a Portimao, ma qui a Jerez mi ha proprio piantato in asso" (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr