Cina: "Aperto il fuoco su aree mirate nello Stretto di Taiwan"

Cina: Aperto il fuoco su aree mirate nello Stretto di Taiwan
Agenzia askanews INTERNO

Roma, 4 ago. (askanews) – L’esercito cinese ha condotto esercitazioni a fuoco vivo, con attacchi di precisione, contro obiettivi nello Stretto di Taiwan orientale, durante le esercitazioni iniziate stamattina, in ritorsione alla visita della speaker della Camera dei rappresentanti Usa, Nancy Pelosi, a Taipei. Lo ha confermato questa mattina lo stesso esercito di Pechino. “Il …

(Agenzia askanews)

La notizia riportata su altre testate

La mossa, confermata in tarda serata dal ministero della Difesa di Taipei, è un segnale preoccupante che, in caso di imprevisti, potrebbe portare a scenari di escalation visti i rischi concreti di incidenti. (Corriere del Ticino)

Tuttavia, quello che preoccupa è il fatto che la notifica di queste esercitazioni è stata inviata poco prima dell’inizio. (Open)

Jet in volo e 11 missili: la morsa di Pechino attorno a Taiwan dalla nostra inviata Anna Lombardi. Condanna dei paesi del G7, invito alla calma della Ue. Gli Usa cancellano un test missilistico (la Repubblica)

Cina, 5 missili cadono nella zona economica del Giappone. Tokyo: «Questione grave, sollecitiamo risoluzione pacifica»

La palese provocazione Usa, con la visita a Taipei della speaker della Camera Nancy Pelosi, "ha creato un pessimo precedente se non viene corretto e contrastato", ha aggiunto Wang in una nota ministeriale (Tiscali Notizie)

Insomma in questo scontro durissimo tra Washington e Pechino si inserisce anche Tokyo che potrebbe diventare presto un obiettivo della furia cinese nella regione. 04 agosto 2022 a. (Liberoquotidiano.it)

In una nota diffusa nel pomeriggio, il colonnello Shi Yi, portavoce del Comando del teatro orientale della Pla, ha osservato che le attività sull'area di mare predeterminata al largo di Taiwan hanno permesso di "testare le capacità di attacco di precisione e di blocco dell'area. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr