Scuole, per i docenti è corsa al vaccino. Piattaforma prenotazioni Ulss8 in tilt

Scuole, per i docenti è corsa al vaccino. Piattaforma prenotazioni Ulss8 in tilt
Il Giornale di Vicenza SALUTE

Non tutte le scuole, però, hanno girato subito la mail a docenti e Ata, molte lo hanno fatto ieri mattina quando professori, amministrativi e collaboratori hanno visualizzato l'informativa sul cellulare o sul computer.

Questo spiega perché si sono verificati tantissimi accessi concentrati nello stesso arco di tempo tanto che il sistema si è momentaneamente inceppato.

Quanti saranno gli insegnanti che si vaccineranno lo si capirà da un sondaggio condotto in tutti gli istituti su invito dell'Ulss 8

Quest'ultimo dovrà essere consegnato il giorno della vaccinazione, insieme ad un'autodichiarazione che attesti l'appartenenza alla categoria del personale scolastico, diversamente il vaccino non verrà somministrato. (Il Giornale di Vicenza)

Su altre fonti

Se i vaccini arivassero in numero adeguato potremmo arrivare anche a 20mila al giorno, riuscendo a coprire il 70 per cento della popolazione entro giugno" Dopo il personale sanitario e gli over-80, alla Mostra d'Oltramere di Napoli è arrivato il turno de personale scolastico per la somministrazione del vaccino anti-Covid. (NapoliToday)

Quella di oggi è comunque una giornata importante: è entrata nella campagna vaccinale la terza categoria, dopo i sanitari e gli over 80. Stamattina abbiamo vaccinato 600 anziani, nel pomeriggio 400 tra insegnanti e personale scolastico. (La Repubblica)

I vaccini AstraZeneca, quelli destinati al personale scolastico, inizialmente erano stati ritenuti validi sono per gli under 55. Il via libera da domani delle prenotazioni per il vaccino ha messo in subbuglio il personale scolastico. (La Repubblica)

Vaccini, parte la fase 2: tocca a over80, docenti e forze dell’ordine

I docenti del Liceo Nuzzi si vaccinano: "Così iniziamo la ripresa". Un gruppo di docenti del Liceo scientifico Nuzzi di Andria si sono vaccinati, stamattina insieme a quasi 200 colleghi, nel primo vaccineday della scuola. (AndriaViva)

Consentiremo loro di esprimere quanto hanno maturato e compreso nel corso degli anni anche con una visione critica. Non si sbilancia troppo sui tempi: “Ne ho parlato con il ministro Speranza, stiamo lavorando insieme”, ha detto. (Tuttoscuola)

Le persone do­vranno recarsi nell’orario e nella struttura indicati in fase di prenotazione per ricevere la prima dose di vaccino. A Massafra, presso il polivalente; a Mot­tola, l’ambulatorio vaccinale; a Palagiano e Statte presso i rispettivi poliambulatori del distretto socio sanitario. (TarantoBuonaSera.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr