Gasperini pensa sempre alla Fiorentina: "Sabato gli episodi arbitrali sono stati decisivi, oggi no"

Gasperini pensa sempre alla Fiorentina: Sabato gli episodi arbitrali sono stati decisivi, oggi no
Labaro Viola SPORT

E’ una delle domande poste in conferenza stampa a Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta che al termine della gara pareggiata 2-2 contro il Villarreal ha risposto così: “Sabato scorso mi sono sembrate decisive, oggi proprio no.

Cosa pensa delle decisioni arbitrali?

Il pareggio ci sta, perché entrambe le squadre hanno avuto momenti favorevoli, abbiamo rischiato di perdere, il nostro portiere ha fatto due interventi straordinari. (Labaro Viola)

Se ne è parlato anche su altri media

La Juventus, dopo i passi falsi in campionato, vince in Svezia per 3 a 0 grazie alle reti di Alex Sandro, Morata e Dybala. Bene l’esordio anche dell’Atalanta che pareggia in Spagna per 2 a 2 con le reti di Freuler e Gosens (Solo la Lazio)

La Champions la stimola di più, o forse bisognava aspettare le classiche tre settimane di rodaggio per rivederla. Dà il meglio di sé in Europa l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, è così da tre anni a questa parte. (Calciomercato.com)

I bianconeri vincono in maniera semplice sul campo del Malmo, ottenendo la prima vittoria stagionale dopo l’inizio disastroso in campionato. Ci pensa Paulo Dybala su calcio di rigore, mentre il terzo gol viene messo a segno al 46′ del primo tempo da Alvaro Morata. (Sportnotizie24)

PROBABILI FORMAZIONI - Italiane in Europa LIVE! Domani Liverpool senza Firmino

Dopo quasi 9 anni la Juventus torna a segnare tre gol in un primo tempo di Champions. vedi letture. Erano quasi nove anni che la Juventus non realizzava tre gol in un primo tempo di Champions League. 3 - La Juventus non segnava tre gol in un primo tempo di #UCL dal novembre 2012 contro il Nordsjælland. (TUTTO mercato WEB)

I bianconeri confermano il 3-0 del primo tempo ed esordiscono al meglio in Champions League, comandando ora il girone insieme. Tutti attendono la firma del rinnovo contrattuale, intanto però il nome di Andrea Belotti continua a girare sul. (Torino Granata)

Dybala, 46' Morata). Malmoe (3-5-2) - Diawara; Ahmedhodzic, Nielsen, Brorsson; Berget, Innocent (30' st Nanasi), Christiansen, Rakip (14' st Nalic), Rieks (30' st Olsson); Birmancevic (14' st Abubakari), Colak. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr