Maxi-commessa per azienda bresciana: un affare da 7,5 milioni (in 600 supermercati)

BresciaToday ECONOMIA

Per il 2022 si stimano investimenti superiori ai 450 milioni di euro, destinati all'apertura di 95 nuovi punti vendita (di cui 53 superstore e supermercati) e alla ristrutturazione di 97 unità esistenti.

Il catalogo si caratterizzerà per la presenza di numerosi prodotti Made in Italy, a cura di aziende manifatturiere del Paese.

La commessa, come detto, ha un valore di 7,5 milioni: la campagna partirà già a marzo e proseguirà fino a febbraio del prossimo anno, coinvolgendo 6 imprese associate a Selex per un totale di oltre 600 punti vendita. (BresciaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr